Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 ore fa
By Alma Pramac Racing

Miller ancora in alto, Petrucci con i primi

Ottimo secondo giorno thailandese per la formazione Ducati, tra entusiasmo e grande lavoro

Il sabato di test ufficiali sul Chang International Circuit di Buriram (Thailandia) regala grandi soddisfazioni a Alma Pramac Racing che chiude con una straordinaria doppia top sei. Jack Miller impressiona tutti con il terzo miglior tempo e Danilo Petrucci conclude la sua giornata con un convincente sesto posto.

Il feeling del neo acquisto con la DesmosediciGP 2017 cresce in modo evidente giorno dopo giorno. Dopo l’ottimo esordio di ieri e il settimo tempo, il pilota australiano conferma di trovarsi perfettamente a suo agio sul circuito tailandese. Il passo gara è estremamente incisivo e nel pomeriggio il numero 43 piazza anche uno strepitoso time attack che gli permettere di chiudere al terzo posto a due decimi dal miglior tempo di Marc Marquez (Repsol Honda Team).

Danilo Petrucci lavora molto sulla comparazione delle gomme sfidando anche il caldo torrido nelle ore più calde di fine mattinata. Il pilota di Terni va fortissimo e alla pausa di metà giornata ha il secondo tempo dietro a Marquez. Il lavoro prosegue nel pomeriggio e Petrux preferisce rimandare a domani il time attack per il giro veloce.

Sabato a Buriram, le reazioni

“Sono molto soddisfatto”. Commenta Petrucci, “Stiamo lavorando bene ed il feeling è davvero positivo. Giro dopo giro, run dopo run, siamo sempre più veloci e questo da grande fiducia. Sento di avere grande fiducia anche con le gomme usate. Abbiamo ancora del margine, quindi dobbiamo continuare a lavorare senza guardare ai tempi. Le sensazioni sono davvero molto positive”.

Parla Miller: “Stiamo lavorando molto in ottica campionato. Questa mattina ci siamo dedicati alle gomme e fare ogni volta la prova e la controprova è molto impegnativo. Ma abbiamo avuto dei risultati positivi e anche quando abbiamo provato un giro veloce al mattino il tempo è stato buono”. Termina, “C’è ancora molto da fare ma il feeling è notevole malgrado non abbiamo ancora lavorato sul set up”.

Consigliati