Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Il grande impegno di Morbidelli

Prosegue l'ottimo lavoro dell'italiano nei test in Qatar, partendo dall'uscita di curva si va alla ricerca delle migliori sensazioni

Franco Morbidelli continua la sua marcia di avvicinamento al primo GP nella massima serie e anche il secondo giorno a Losail è importante per il box del numero 21. Ad apertura prove è proprio il pilota VR46 Academy a farci conoscere il suo team per questa grande avventura in MotoGP™.

Morbidelli presenta la sua squadra

“Abbiamo iniziato le giornate di prove i Qatar come abbiamo finito quelle a Buriram”. Ha commentato il campione del mondo Moto2™, nel primo giorno di test. “Le condizioni della pista ci hanno aiutato abbastanza perché non era sporco di sabbia come al solito. Il programma di lavoro è iniziato normalmente. Un primo giorno per trovare le migliori sensazioni sulla moto, poi abbiamo fatto qualche cambio. Il punto dove ci siamo più concentrati è l’uscita di curva provando a trovare la massima accelerazione”. Continua, “Devo cambiare anche il mio modo di fare questa manovra per avere più trazione possibile”.

Nel corso del venerdì la scuderia Estrella Galicia 0,0 Marc VDS ha fatto altre modifiche di messa a punto sulla RC213V numero 21 dopo il primo contatto. Morbidelli si è poi concentrato su un lavoro più personale, sullo stile di guida alla ricerca della miglior uscita di curva mentendo a referto il tempo di 1:56.608s e sessanta giri.

Morbidelli: "Ho lavorato sul mio stile di guida"

“Stiamo migliorando”. Dice il rookie, alla fine del secondo giorno di prove nella quale ha compiuto 55 giri con il miglior tempo di 1:56.074s. “Abbiamo lavorato ancora un po’ sul mio stile di guida e sono contento di quanto fatto oggi. Continuiamo il nostro programma di lavoro con calma e vediamo cosa viene fuori domani”.

Consigliati