Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Martin contro Canet? O sarà la volta di un italiano

È stato il duello che ha aperto il campionato, ma in Argentina tutto parte da zero. Bastianini e Antonelli sono chiamati a provarci

La prima gara della classe leggera è stata segnata dal duello tra Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) e Aron Canet (EG 0,0). Una finale emozionante ha aperto la stagione della categoria cadetta con il numero 88 che ha colto il successo per pochi centimetri davanti al connazionale. Un ottimo inizio per Martin che, dopo il formidabile precampionato, arriva al secondo GP in Argentina forte dei favori del pronostico.

Martin - Canet, duello spagnolo in Moto3™

Sulla pista di Termas de Rio Hondo lo spagnolo della scuderia di Faenza conquistò un importante podio nel 2017 mentre Canet non andò più in là dell’undicesimo posto.

Martin: "Io, Canet e Bastianini siamo i più forti"

La scorsa stagione vinse Joan Mir, oggi in Moto2™; ma il suo team di allora, la scuderia Leopard Racing, punta al grande risultato in terra sudamericana. Lorenzo Dalla Porta è reduce dal podio di Losail mentre Enea Bastianini non è riuscito a raccogliere quello che sembrava destinato a conquistare. Ci riproverà a Termas de Rio Hondo così come il suo collega di box punterà ancora alle posizioni che contano.

Dalla Porta: "Difficile difendere la posizione"

Al secondo appuntamento stagionale non dovrebbe mancare Tatsuki Suzuki (Sic58 Squadra Corse), infortunatosi la mano in FP1 a Losail mentre è chiamato alle bella prestazione Niccolò Antonelli, uomo pole in Qatar e quarto al traguardo. Di loro ha parlato Paolo Simoncelli, team manager della scuderia, recentemente intervistato da motogp.com.

Pronti al colpaccio Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3) e Andrea Migno (Angel Nieto Team Moto3), sempre competitivi sulla pista sudamenricana.

La categoria cadetta scenderà in pista venerdì 6 aprile alle 9:00. In Italia saranno le 14:00. Resta su motogp.com e segui il secondo GP del 2018!

Consigliati