Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Nuove briglie per la Ducati, Lorenzo è in seconda fila

Il maiorchino sorride e trova il quarto tempo in qualifica. Un grande progresso dopo le novità tecniche; in gara può essere protagonista

Tutto in poche ore, dalla delusione alla soddisfazione per Jorge Lorenzo che inizierà la gara a Jerez de la Frontera in apertura della prima fila. Quarto tempo (1:37.969s) per il pilota del Ducati Team poca distanza dalla prima fila. Nuove parti arrivate da Borgo Panigale, tra le quali una sella simile a quella del 2017 e alcune modifiche all'elettronica, hanno migliorato le prestazioni di Lorenzo ma anche una pista che lo ha visto dominare per stagione e che porta, anche, il suo nome. L’anno scorso raccolse il primo podio sulla DesmosediciGP, domani darà tutto per restare là davanti lottando.

“Fino ad ora è stato un fine settimana molto positivo per noi”, commenta Lorenzo dopo le qualifiche. “È una delle mie piste preferite e questo aiuta. Anche il nuovo asfalto, con molto più grip mi ha dato una mano. Ma soprattutto le nuove componenti che Ducati ci ha messo a disposizione rendono la moto più dolce. Ho voglia di fare meglio rispetto all’inizio di stagione”, termina. “Credo che se seguiremo in questa direzione, facendo diventare la moto molto più tranquilla, possiamo progredire”.