Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Honda, Aprilia e Ducati sulla la via del carbonio

Come le RC213V ufficiali e già le moto di Borgo Panigale, anche la Casa veneta porta in pista il forcellone in carbonio

Aprilia non si ferma e la RS – GP sta vivendo un 2018 di grande sviluppo grazie al lavoro del reparto corse di Noale. Un nuovo motore, nuove soluzioni aerodinamiche (come molti in MotoGP™) e nuovi pezzi. Tra questi, anche il nuovo forcellone in carbonio che pian piano sta prendendo piede in nella categoria regina.

Una componente che offre maggior rigidità e stabilità al posteriore ma che non può essere usata in tutte le condizioni e che ha costi di produzione molto alti. Le RC213V del team Repsol Honda sono le moto che già lo portano nel sabato e in gara da inizio stagione e le Ducati lo montano da qualche stagione ma è Aprilia l'ultima a puntare su questa novità.

Romano Albesiano, responsabile Aprilia Racing Team Gresini, parla del forcellone sulla RS – GP dal prossimo appuntamento al Mugello e già provato nei test sulla pista toscana della settimana post Jerez dal solo Aleix Espargaro. “Il materiale, il carbonio, ha un comportamento diverso dall’alluminio e offre prestazioni differenti. Anche dal punto di vista della torsione laterale. È utile per aumentare il grip in piega e in condizioni 'normali', da questo punto di vista è meglio dell’alluminio”.