Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Petrucci-show, dalla Q1 alla prima fila

È grande impresa nel sabato di qualifiche a Le Mans per il pilota di Terni: secondo tempo e grande convinzione per la gara

Danilo Petrucci brilla nel sabato a Le Mans con una prestazione maiuscola. Il portacolori del team Alma Pramac Racing mette a referto il terzo miglior tempo (1:53.887s) e conquista la seconda prima fila della stagione dopo Losail, gara nella quale i tre sulla prima linea erano gli stessi di domani. Il box più che satellite Ducati lavora in vista delle qualifiche con l’obbiettivo di centrare la lotta per la pole.

Competitivo dalla FP4, Petrucci domina la prima qualifica e in Q2 è costantemente tra i migliori. Domani gli avversari dovranno fare i conti con la DesmosediciGP numero 9 se il passo della coppia Petrucci – Ducati sarà da podio.

Petrucci: "Voglio stare con quelli davanti"

“Sono contento, le qualifiche sono andate bene”, commenta a caldo Petrucci che ha messo in pista una prestazione simile a quella del GP di Germania del 2017, ma allora era sul bagnato. “In FP4 abbiamo trovato delle soluzioni che hanno funzionato e sono stato veloce. In Q1 abbiamo avuto delle conferme e poi sono stato bravo a fare tutto da solo. In Q2 ho usato Rossi come target per raggiungerlo. Una prima fila che è molto utile, non parto molto bene e iniziare la gara dalla prima fila è importante, non so se possiamo lottare per il podio”, termina. “Devo capire bene il mio passo ma oggi sono contento”.