Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By Team Suzuki Ecstar

Iannone: "Arriviamo al Mugello più competitivi del 2017"

The Maniac pronto al GP di casa forte dei recenti progressi della GSX - RR

“Sono felice di arrivare al GP d’Italia in una situazione migliore rispetto all’anno scorso”. È il commento di Andrea Iannone che tra poche ore scenderà in pista al Mugello, pronto per interpretare al meglio la prova casalinga.

Support for this video player will be discontinued soon.

Iannone e Rins alle prese con le novità a Montmeló

Dopo la caduta e la delusione di Francia il pilota del Team Suzuki Ecstar non demorde supportato anche dalle belle prestazioni. Se non fosse stato per la scivolata a Le Mans The Maniac sicuramente avrebbe interpretato una prova maiuscola. Senza dubbio è un Iannone ritrovato quello che arriva al Mugello.

“La nostra competitività è maggiore ma allo stesso tempo siamo consci che anche il livello del campionato è cresciuto molto e dobbiamo stare al passo”, prosegue il numero 29, per lui la prova al Mugello sarà importante anche in chiave mercato piloti. “Abbiamo fatto dei test qui tra settimane fa e abbiamo avuto dei riscontri positivi. Ora dobbiamo migliorare per essere competitivi. Il GP d’Italia non è una prova semplice ma la pista mi piace molto e in passato ho vinto”.

Iannone detiene il record di velocità, la miglior pole e il giro più veloce sul tracciato toscano dove si impose due volte nelle cilindrate minori e ottenne due podi in MotoGP™. Termina. “Spinto dal calore del pubblico sarà una ulteriore motivazione per far bene”.

Consigliati