Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By motogp.com

Yamaha VR46 Master Camp, terzo giorno di scuola

Per i talenti internazionali Flat track e kart nel lunedì del Camp Yamaha. Pecco e Bezzecchi fanno i prof.

Tags 2018

Il Yamaha VR46 Master Camp arriva al terzo giorno e, dopo un primo contatto con la scuola e i maestri della struttura di Valentino Rossi per Cory Ventura (16 anni), Jackson Blackmon (17 anni), Eliton Kawakami (18 anni), Bruno César (18 anni) e Keminth Kubo (19 anni) il lunedì si è diviso tra lo sterrato del Ranch di Tavullia e il World Circuit Marco Simoncelli di Misano.

Nelle giornate precedenti le cinque promesse di Yamaha hanno già avuto modo di apprendere da alcuni piloti della Academy. Come Nicolò Bulega che li ha guidati in una sessione di MiniGP sulle YZ85. Nella terza giornata di Camp sono stati ancora i piloti di scuola Valentino a fare da esempio nel Flat Track. Marco Bezzecchi e Andrea Migno hanno accompagnato i cinque ‘studenti’ alla scoperta della disciplina e con loro lo specialista, nonché pluri campione, Marco Belli.

Nel pomeriggio poi spazio alla quattro ruote. Francesco Bagnaia, leder della Moto2™ e futuro nome della classe regina, ha partecipato ad una sessione di go-kart sulla pista di Misanino.

Belli e Pecco si sono dichiarati soddisfatti per i progressi fatti in queste prime giornate di Camp dai loro allievi che hanno dimostrato già una indubbia dimestichezza con la velocità.

Consigliati