Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Per chi splenderà il Sol Levante?

Martin nonostante tutto, Bezzecchi per il ritorno e occhio al Diggia

Il primo GP della categoria leggera a Buriram si è chiuso con la vittoria di Fabio Di Giannantonio. Il portacolori del team Del Conca Gresini Moto3 ha rubato la scena allo scontro di alta classifica tra il compagno di squadra Jorge Martin e Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP). Per i due pretendenti al titolo iridato la gara thailandese è stata non facile. A festeggiare, dopo la bandiera a scacchi, anche Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) e Dennis Foggia. Per il rookie dello Sky Racing Team VR46 il primo podio iridato e un finale di stagione dove potrà confermarsi tra i migliori.

In Moto3™ è stata una tripletta tricolore che ha dato il là alla domenica storica per il motociclismo italiano, con il numero 21 che ha messo a segno il successo numero 799 (a Pecco Bagnaia poi il numero 800) ma che ha visto Bezzecchi cedere il passo in classifica iridata a Martin, non al massimo della forma fisica ma che ha chiuso la gara con 13 punti fondamentali. Nulla è deciso, si vola in Giappone e il duello della Moto3™ vivrà un altro capitolo tutto da seguire.

Support for this video player will be discontinued soon.

Gli esempi aiutano, vedi Martin

Proprio al Twin Ring Motegi, nel 2017, il Bez raccolse il suo primo podio in Moto3™. Da allora il numero 12 è diventato uno dei protagonisti di punta della classe leggera con oggi all’attivo due vittorie e altri sei podi, ma nel fine settimana thailandese ha raccolto poco o nulla dopo essere stato coinvolto in un incidente con Enea Bastianini (Leopard Racing). Bezzecchi non ha quindi potuto sfruttare la gara non facile dell’avversario dal quale ora dista 26 punti. Non molti a dire la verità, in un competizione dove tutto può succedere e che conta ancora quattro gare prima della fine.

Se Bastianini, dopo lo zero a Buriram, sembra tagliato fuori dalla lotta iridata, in piena contesa per il titolo entra il numero 21 deciso a confermarsi sul gradino più alto del podio per la terza volta in questa stagione. Il Diggia paga un ritardo di 29 punti in classifica generale dal collega di box ma sono solo 3 le lunghezze che adesso lo separano da Bezzecchi.

Support for this video player will be discontinued soon.

Diggia vince a Buriram, zero pensante per il Bez

Notizia di mercato, il team Sic58 Squadra Corse ha confermato Tatsuki Suzuki per la prossima stagione.

La Moto3™ è pronta. Dal 19 ottobre segui il fine settimana a Motegi e vivi il MotoGP™ LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati