Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By Nick Harris

Casa dolce casa

Cervera, Catalogna? No Motegi, Giappone. La pista nipponica è tappa fondamentale nella carriera di Marquez. Dal blog di Nick Harris

Potrebbe essere Barcellona la casa ideale di Marc Marquez o, più nell’entroterra, la su Cervera. Invece no, il miglior posto per il numero 93 ancora una volta è il Twin Ring Motegi, in Giappone. Là, il pilota Honda, domenica potrebbe vincere il suo settimo titolo mondiale.

Motegi è un posto fantastico, un complesso costruito sulle colline a 100 km da Tokyo, una pista circondata da un’altra pista ovale stile Indy e un circuito che celebra al meglio il successo planetario di Honda, proprietaria del tracciato.

Fu nel 1954 che Soichiro Honda si presentò al TT nell’Isola di Man tra il disinteresse generale. Ma da lì in poi la storia della marca alata sarebbe stata tutta di successo e fatta di una abilità ingegneristica che nel corso degli anni non ha avuto pari. Una stagione dopo le Honda gareggiarono nella gara attorno al vulcano Mount Asama e i concorrenti principali, nelle cilindrate più piccole, erano le connazionali Yamaha e Suzuki. Un decennio successivo l’obbiettivo era chiaro: il titolo. Nel 1959 quindi Honda tornò al TT partecipando alla 125cc e tornò in Giappone con il trofeo riservato ai costruttori. Il resto, come si dice, è storia…

Un tetto di oltre 750 GP vinti nel corso delle competizioni iridate la dice lunga sulla strada fatta dalla Casa alata da quel lontano inizio di anni ’50. Il solo Marquez ha fatto suoi cinque successi iridati su moto con motore Honda e, a breve, potrebbe raggiungere il sesto. Le altre case, l’italiana Ducati e Yamaha e Suzuki potranno provare l’impresa di battere Honda e il suo pilota oggi più rappresentativo sulla loro pista?

Chissà se domenica si toccherà quel livello di competizione che ispirò Soichiro Honda nel primo passo della sua vincente impresa. Si può sentire la sua presenza tra le colline boscose che avvolgono il Twin Ring Motegi.

Dal 19 ottobre segui il GP del Giappone. Le prime libere della massima serie che inizieranno alle 2:55 italiane. Vivi il MotoGP™ LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati