Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Dovizioso a terra, Marquez campione

Settimo titolo iridato per il numero 93, Dovi scivola fa zero. Rins terzo

Marc Marquez vince il Campionato del Mondo MotoGP™ 2018. A Motegi va in scena il settimo trionfo iridato della carriera, il terzo di fila e il terzo in Giappone. La corona del campione più giovane della storia gli è consegnata dalla caduta di Andrea Dovizioso. La lotta tra il pilota del Ducati Team e quello Repsol Honda è grande, e finisce in favore di Marquez. Livello sette raggiunto, ancora una volta a Motegi dopo il 2014 e 2016 e i punti iridati sono 296.

Dovizioso parte dalla pole e prova a fare il vuoto. Ma Marquez è un segugio e presto gli è in scia. Al giro 14 inizia la bagarre, Dovi subisce il ritorno dello spagnolo ma con un errore di questi è davanti. Tiene fino a meno due giri dalla fine ma ancora all’inseguimento di Marquez perde l’anteriore alla curva 10. La speranza iridata si chiude.

VIDEO FREE: il titolo in cassaforte

La trionfale giornata di Marquez inizia dalla sesta casella del via, con una grande partenza il numero 93 è già terzo. Dopo un paio di giri è in piazza d’onore. Al giro 14 attacca, si mette al primo posto ed esce dalla pista. È secondo ma, a meno tre passaggi dalla fine, Marquez è primo. Gli si aprono le porte della vittoria in campionato con l’out di Dovizioso.

Marquez, un 2018 perfetto

Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) è tra i piloti in grado di giocarsi la vittoria. Autore del quarto tempo in qualifica, conduce una gara da terzo posto pagando forse le prestazioni non ottime della sua Honda. Con il fuori pista di Dovizioso è secondo.

Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) inizia la sua gara dalla fine della terza fila. Recupera subito e si mette nella top 5 lottando con Alex Rins (Team Suzuki Ecstar). Ma il Dottore dimostra un grande passo e presto è quarto. A metà gara cede e subisce il ritorno di Andrea Iannone e Rins.

The Maniac è in vista del podio ma esce di scena alla curva 10 dopo una caduta mentre Rins ha la meglio su Rossi e raggiunge il terzo podio della stagione. Valentino resta terzo in campionato e ora mette nel mirino Dovizioso, sono 194 punti contro 185.

Bella quinta posizione di Alvaro Bautista (Angel Nieto Team). Poi Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3). Settima posizione per Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP).

Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing) è nono. Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS) undicesimo.

Alex Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) è costretto al ritiro a causa di un problema tecnico.

Assente Jorge Lorenzo che volerà in Europa per essere sottoposto ad ulteriori esami dopo la defezione in FP1 a causa del non recupero dall’incidente di Buriram. Punta al rientro a Sepang ma per Phillip Island sarà sostituito da un altro pilota.

Disciplina e trionfo, la gara nipponica della MotoGP™

Marquez è il nuovo campione del mondo, ma il MotoGP™ non finisce e da qui alla fine della stagione potrà riservare altre fantastiche battaglie. Prossima tappa il Michelin® Australian Motorcycle Grand Prix, al via dal 26 ottobre. Segui l’azione in pista, LIVE e OnDemand con il VideoPass!