Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Baldassarri, al 100% per un nuovo allungo

Il marchigiano, reduce da un incidente a Le Mans, è pronto a scendere in pista nella prova casalinga. Obiettivo, allungare in campionato

La nuova era della Moto2™ targata Triumph è iniziata con gare spettacolari. Al comando della classifica iridata, con 75 punti, c’è Lorenzo Baldassarri che ha collezionato già tre successi. Il marchigiano è stato però il protagonista di un fine settimana complicato al GP di Francia. Vittima di una caduta, ha chiuso la prova transalpina con uno zero e solo vari controlli medici hanno scongiurato eventuali infortuni. Come molti altri piloti della classe mediana, il Balda è reduce da produttivi test sulla pista catalana di Montmeló, volti a preparare al meglio quello che per lui è un appuntamento importante. Al Mugello, il numero 7 potrà dare l’allungo in campionato e staccare il sempre pericoloso Tom Luthi, ora secondo a 68 punti.

Nel 2018, Baldassarri fece il podio davanti al pubblico di casa. Al terzo posto generale troviamo Jorge Navarro. Quello del valenciano è un inizio di stagione in crescendo, da Austin sono solo podi e un feeling con l’italiana Speed Up che ad ogni gara sembra essere migliore. Raggiungerà la vittoria tanto attesa nel GP toscano?

Alex Marquez permettendo. In Francia, il catalano è tornato ad assaporare la vittoria dopo stagioni di astinenza e ora incalza il connazionale al quarto posto iridato. Il fratello d’arte è pronto a giocare un brutto scherzo anche ai piloti di casa.

Tra questi sono attesi i due migliori rookie della categoria, Enea Bastianini e Nicolò Bulega. La loro è una sfida nella sfida, chi sarà l’esordente di punta al Mugello. In cerca di risultati e di un GP da prime posizioni, l’altro pilota dello Sky Racing Team VR46: Luca Marini. Il numero 10 (numero del fantasista e de fuori classe) non sta vivendo un periodo facile e i migliori risultati stentano ad arrivare, Marini resta sempre uno di piloti di punta della categoria e uno dei pretendenti al titolo, al Mugello potrà diventare l’eroe della domenica.

Non perdere il Gran Premio d'Italia Oakley, al via dal 31 maggio. Segui il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati