Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Canet pronto alla difesa, gli italiani all’attacco

Il Mugello ospita la sesta prova della classe leggera, è sempre più una partita Italia – Spagna

La corsa alla vetta della Moto3™ è emozionante. Si corre al Mugello e la categoria cadetta ci offrirà ancora una volta uno spettacolo tutto da seguire. Anche questa volta sarà una imperdibile Moto3™, adesso nel segno di Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team). Il corridore del team di Max Biaggi è la più competitiva realtà della categoria e reduce dal podio di Le Mans. Un risultato voluto con le unghie e con i denti che lo ha mantenuto al comando dalla classifica generale con 74 punti.

Se riuscirà a tenere la vetta del campionato lo sapremo solo domenica sera. Certo è che dietro allo spagnolo ci sono due piloti ci casa che puntano dritto al primato. Secondo in classifica (60 punti) è Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) e parlando di unghie e di denti, il leopardo ha trovato in questa stagione quella continuità che lo ha portato già due volte a lambire la vittoria. La gara di casa potrebbe essere la sua.

Nel segno della ritrovata competitività anche Niccolò Antonelli. Il pilota Sic58 Squadra Corse ha staccato in Francia abbandonando dopo una caduta che lo ha fatto slittare al terzo posto generale. Antonelli resta in piena corsa per il titolo a meno 3 punti dal secondo posto.

Il GP d’Italia esalterà i piloti italiani? Vedremo. Sono pronti a fare bene gli alfieri dello Sky Racing Team VR46, Celestino Vietti e Dennis Foggia ma anche Gabriel Rodrigo. La punta di diamante del team Gresini nel 2018 chiuse di poco fuori dal podio al Mugello.

Non perdere il Gran Premio d'Italia Oakley, al via dal 31 maggio. Segui il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati