Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Il MotoGP™ vola in Italia

Il fornitore di gomme della classe regina si prepara all’appuntamento all’Autodromo Internazionale del Mugello, sarà il grande GP italiano

Una delle piste più belle e con uno degli scenari più suggestivi al mondo sta per ospitare la prossima tappa del Campionato del mondo MotoGP™. Sono oltre cinque chilometri, 16 curve (6 a sinistre e 9 a destra), dislivelli e cambi di direzione veloci a formare la pista del Mugello sul cui rettilineo i piloti possono raggiungere i 350km/h. Essendo una delle piste più veloci tra quelle in calendario, le MICHELIN Power Slick verranno rinforzate in alcuni punti dello pneumatico per essere il più performanti possibili tanto nei settori veloci come in quelli che richiedono una frenata importante. I piloti avranno a disposizione una mescola soft, una media e una hard, tutte composte con materiali innovativi ed altamente tecnologici. Trattandosi di uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, migliaia di appassionati saranno presenti al circuito, ma in caso di pioggia, i piloti potranno montare le MICHELIN Power Rain, disponibili nella mescola media e soft.

Support for this video player will be discontinued soon.

Come si prepara il GP d’Italia?

Piero Taramasso, Michelin Motorsport Manager, afferma: “Il Mugello è un circuito speciale tra quelli nel calendario, lo scenario che lo circonda è magnifico, si tratta comunque di un appuntamento molto impegnativo. Gli pneumatici vengono sfruttati molto durante tutto il fine settimana, inoltre dobbiamo essere pronti ad ogni eventualità perché in mattinata l’asfalto potrebbe essere freddo ma diventare poi molto più caldo nel pomeriggio. Per questa ragione dobbiamo avere soluzioni utili per tutte le condizioni prevedibili. Ma ci sono altri aspetti da considerare, ad esempio, i freni vengono usati molto perché qui i piloti raggiungono velocità molto elevate, quindi dobbiamo pensare a degli pneumatici in grado di soddisfare queste esigenze, devono quindi essere stabili e garantire una buona aderenza per tutta la corsa. Non vediamo l’ora di arrivare al Mugello, siamo sicuri di essere all’altezza”.

Non perdere il Gran Premio d'Italia Oakley, al via dal 31 maggio. Segui il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati