Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By motogp.com

Quartararo l’avanguardia e Yamaha torna forte

Il Diablo firma la sua seconda pole stagionale, Marquez secondo e circondato dalle M1

Le qualifiche del GP di Catalogna si chiudono con la logica, più o meno, del primo giorno: il nuovo che avanza è difficile da frenare. La novità è rappresentata da Fabio Quartararo che a questo punto, alla seconda pole stagionale e alla terza prima fila diventa una notizia confermata. 1:39.484s il tempo del rookie del team Petronas Yamaha SRT. Là dove vinse nel 2018 in Moto2™, scattando proprio dal palo, perché non riprovarci?

È notizia della giornata anche la competitività ritrovata delle M1. Se a segnare il secondo tempo è stato il sempre presente Marc Marquez, pilota Repsol Honda e leader della categoria, il ruolo degli anti – numero 93 questa volta lo fanno i piloti di Iwata.

Support for this video player will be discontinued soon.

Live dal parc fermé: i commenti a caldo

La squadra Yamaha diventa una corazzata quindi, composta da Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha SRT), a chiudere la prima fila con Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), primatista della Q1, e Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) ad aprire la seconda. Marquez inizia il suo GP di casa braccato.

Support for this video player will be discontinued soon.

Che salvata nella scia di Vale!

Fino a questo momento, e lo dice anche la classifica iridata, il suo rivale d’eccellenza era stato Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati). Il forlivese mantiene alta la bandiera desmodromica mettendo a referto il sesto tempo davanti al collega di team Danilo Petrucci.

Il recente vincitore al Mugello non brilla e salva però un sabato che avrebbe potuto essere peggiore dopo la caduta alla curva 5.

Impegnato nel tentativo di segnare la pole, anche Alex Rins che sul più bello finisce nella ghiaia. Il portacolori Suzuki sarà ottavo.

A Jorge Lorenzo (Repsol Honda) la decima casella. 

Support for this video player will be discontinued soon.

Q2 MotoGP™ a Montmeló

A fine Q2 si rischia lo scontro tra Viñales, lento in traiettoria, e Quartararo, lanciato in un tentativo di crono. Lo spagnolo subirà un arretramento al via di tre posizioni.

La top 10.

1. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - 1:39.484
2. Marc Márquez - (Repsol Honda Team) - +0.015
3. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha) - +0.226
4. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.227
5. Valentino Rossi - (Monster Energy Yamaha) - +0.269
6. Andrea Dovizioso - (Mission Winnow Ducati) - +0.293
7. Danilo Petrucci - (Mission Winnow Ducati) - +0.360
8. Álex Rins - (Team Suzuki Ecstar) - +0.386
9. Cal Crutchlow - (LCR Honda Castrol) - +0.667
10. Jorge Lorenzo - (Repsol Honda Team) - +0.715

Qui i tempi.

Domani, domenica 16 giugno, alle 14:00 la gara.

Continua a seguire il Gran Premi Monster Energy de Catalunya. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!