Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By motogp.com

Il sabato è sempre più ‘diabolico’

Quartararo mette a segno la terza pole stagionale. È il rookie dei record. Marquez perde la prima fila. Bene Yamaha e Suzuki

Fabio Quartararo non smette di stupire e dopo aver dominato le libere mette il sigillo anche sulle qualifiche ad Assen. Il rookie della formazione Petronas Yamaha SRT ferma il cronometro sull’1:32.017s e trova la sua terza partenza la palo della stagione. Solo Marc Marquez (Repsol Honda), da esordiente in MotoGP™, ha raccolto più di una pole position. Era il 2013.

È proprio il leader della categoria a fare notizia con la prima partenza non in prima fila stagionale. Marquez prova in tutti i modi a diventare il leader della sessione ma deve lasciare il passo ai motori in linea che, sulla pista della Drenthe, sono da sempre i favoriti. Sarà quarto.

Dietro a Quartararo (il primo ad abbassare il record della pista), infatti, un’altra M1. È quella di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) che contende fino alla bandiera a scacchi il primato della Q2 al talentuoso rookie. Il pilota di Roses si fermerà a 0,14s tenendo alte le speranze del team ufficiale di Iwata viste le difficoltà di Valentino Rossi, fuori dalle qualifiche che contano.

Support for this video player will be discontinued soon.

Live dal parc fermé: i commenti a caldo

Ci si aspettava una Suzuki e nella top 5 entrano tutte e due le GSX - RR. Dopo aver dimostrato un gran passo in FP4, Alex Rins mette a referto il terzo miglior tempo con il collega di box ed esordiente della classe regina Joan Mir come quinto davanti a Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol).

In sesta casella la prima Ducati, quella di Danilo Petrucci (Ducati Team) con il suo collega di box, Andrea Dovizioso, all’undicesimo posto.

Support for this video player will be discontinued soon.

L’ultima salvata di Marquez

Nono tempo per Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT).

Support for this video player will be discontinued soon.

Q1 MotoGP™, battaglia per le qualifiche che contano

La Q2:
1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) – 1:32.017
2. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.140
3. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.441
4. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.714
5. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 1.068
6. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) + 1.211
7. Danilo Petrucci (Ducati Team) + 1.265
8. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 1.278
9. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 1.297
10. Jack Miller (Pramac Racing) + 1.306
11. Andrea Dovizioso (Ducati Team) + 1.675
12. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) + 1.745

Qui la classifica della sessione.

Domani, 30 giugno, la gara. Il semaforo della MotoGP™ si spegnerà alle 14:00

Continua a seguire il Motul TT Assen dal 28 al 30 di giugno. Vivi il grande spettacolo del MotoGP™, LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati