Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By Idemitsu Asia Talent Cup

Matsuyama e Nishimura, il duello si sposta a Motegi

I due piloti giapponesi in testa alla classifica della Idemitsu Asia Talent Cup 2019 provano la fuga in casa, Munandar e Putra permettendo

La Idemitsu Asia Talent Cup (IATC) è tornata alla carica a Buriram con due gare di pura azione. A parte essere state due sfide molto diverse, il vincitore è stato lo stesso: Takuma Matsuyama andando al comando della classifica generale con quattro punti di vantaggio dal connazionale Sho Nishimura. Entrambi sono impegnati nella gara di casa questo fine settimana al Twin Ring Motegi, una pista dove hanno ottenuto buoni risultato in passato.

Nel 2018, Matsuyama firmò la doppietta. Sono state le sue prime due vittorie nella IATC e le uniche due della stagione. Un buon presagio? Dato che ha appena ottenuto due primi posti a Buriram, sarà difficile scommettere contro il nuovo leader. Ricordiamo che l’anno scorso Nishimura è arrivato secondo a Motegi dimostrando un ottimo ritmo ed è tra i favoriti per questo fine settimana. La sfida è più che aperta. Afridza Munandar, da parte sua, si trova a 20 punti dal capolista però a Buriram è potrebbe cambiare le carte in tavola. Il pilota indonesiano è stato sfortunato restando fuori dalla prima gara però ha recuperato con la seconda gara. Non sarà da meno nemmeno il malesiano Syarifuddin Azman, che a Buriram ha concluso il suo miglior fine settimana.

Adenanta Putra è ancora in gioco trovandosi a 34 punti dalla vetta della classifica. I due piloti malesi insieme all’altro connazionale, Herjun Firdaus, o ai thailandesi Tatchakorn Buasri e Warit Thongnoppakun cercheranno di rendere la gara difficile ai due giapponesi dello schieramento della IATC.

A Motegi sarà fondamentale assicurarsi un buon piazzamento in classifica perché in Giappone ospita due delle ultime quattro gare della coppa che terminerà a Sepang. L’orgoglio giocherà un ruolo centrale per i piloti giapponesi dello schieramento che in questo fine settimana partiranno all’attacco per la coppa, ma insieme a loro ci saranno altri talenti locali impegnati come wildcard al Twin Ring Motegi: Shiji Ogo, Shota Kiuchi e Kanta Hamada. Per Matusyama e Nishimura questa è la prima possibilità di ipotecare la coppa. Chi vincerà a Motegi? La prima gara sarà sabato 19 ottobre alle 16:15 locali (09:15 ora italiana), poi gara 2 è in programma domenica 20.

Prossimo appuntamento il Motul Grand Prix of Japan, al via dal 18 al 20 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati