Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Morbidelli e Quartararo conquistano la prima fila

Come a Jerez e al Montmelo, i piloti del Petronas Yamaha SRT partono dalla prima fila. In pole c’è Marquez

Sono giovani, veloci e imparano molto in fretta. Stiamo parlando di due compagni di squadra, Franco Morbidelli e Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) che nel sabato del Motul Grand Prix of Japan hanno provato a mettere all’angolo l’otto volte campione del mondo Marc Marquez (Repsol Honda Team) che firma la pole position ma solo per un decimo.

Support for this video player will be discontinued soon.

VIDEO GRATIS: gli ultimi 5 minuti della Q2 a Motegi!

È la terza volta in questa stagione che vediamo i compagni di squadra occupare due caselle della prima linea dello schieramento e, com’era successo a Jerez, anche a Motegi Morbido e Quarta si piazzano davanti ai due ufficiali della Yamaha.

Support for this video player will be discontinued soon.

Morbidelli è veloce in tutte le condizioni al Twin Ring Motegi

Nel corso degli ultimi appuntamenti, Morbido ottiene risultati positivi e aggiunge la costanza ai suoi piazzamenti: “Ci sono due fattori che mi hanno aiutato a migliorare - spiega il campione della Moto2™ nel 2017 - l’arrivo in squadra di Fabio, che ha dimostrato fin da subito che con questa moto è possibile essere molto veloci e fare cose straordinarie. L’altro fattore invece è legato al miglioramento tecnico fatto dalla Yamaha”.

Quartararo è alla sua prima stagione in MotoGP™ e sta sbalordendo tutti con le sue prestazioni. Il francese scatta dalla prima fila per la nona volta in questa stagione ed è già stato in lotta per la vittoria fino all’ultima curva con Marquez in un paio di occasioni e chissà, magari questa volta avrà la meglio sullo spagnolo? Ma il rookie chiarisce i suoi obiettivi subito dopo il Q2: “Non penso a vincere la prima gara ma mi concentro per fare una bella gara e, nel caso in cui ci sia l’occasione, potermi battermi per il primo posto”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quarta, in prima fila per la nona volta

Al Motul Grand Prix of Japan Morbido e Quarta sono sotto le luci dei riflettori fin dalla FP1. Sono stati veloci il venerdì sull’asciutto e di nuovo il sabato sul bagnato. “Partiamo da una buona posizione - spiega Morbidelli che firma il secondo tempo - A quanto pare la gara si svolgerà sull’asciutto e abbiamo dimostrato di essere rapidi, siamo pronti per la gara”.

“Sono contento di partire dalla prima fila - ammette Quartararo - Non ci aspettavamo questo risultato ma l’abbiamo ottenuto nonostante qualche errore”. Il francese è ottimista in vista della gara: “Sono stato veloce venerdì ma per domenica, dipenderà molto dalla temperatura della pista. In ogni caso, sono pronto a battermi”.

Prossimo appuntamento il Motul Grand Prix of Japan, al via dal 18 al 20 ottobre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati