Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By motogp.com

Manzi vola nella FP1 a Cheste

Il romagnolo chiude il turno con due decimi di vantaggio su Lowes. Terzo Luthi. Diggia, prepara l’allungo per diventare rookie dell’anno

I nove gradi dell’asfalto e il vento non riescono a fermare Stefano Manzi (MV Agusta Temporary Forward) detta il passo nel corso della prima sessione di libere firmando il primo posto grazie ad un crono da 1’35”699. Lo segue un altro pilota che nella seconda parte di stagione ha fatto una crescita impressionante: Brad Binder (Red Bull KTM Ajo). Questo di Valencia è l’ultimo fine settimana in Moto2™ per il sudafricano che si prepara per il salto in classe regina con la KTM ufficiale. Terzo miglior tempo per lo svizzero Thomas Luthi (Dynavolt Intact GP) che in questo fine settimana darà il massimo per confermarsi vice campione del mondo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il GP di Valencia compie 20 anni

Il quarto tempo del primo turno regala una ventata di fiducia a Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2) dopo una serie di Gran Premi complicati. Prepara il passo per aggiudicarsi il titolo di rookie dell’anno Fabio Di Giannantonio (MB Conveyors Speed Up) piazzandosi in quinta posizione. L’altro pilota coinvolto in questo duello è Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) che affronta una prima sessione in salita cadendo all’inizio del turno.

Alle spalle del romano nella FP1 si piazza l’altro pilota del Red Bull KTM Ajo, Jorge Martin che precede Tetsuta Nagashima (ONEXOX TKKR SAG Team) e Jorge Navarro (MB Conveyors Speed Up).

Registra il nono tempo dopo una caduta alla curva 6, Xavi Vierge (EG 0,0 Marc VDS) davanti dal suo compagno di squadra e campione del mondo Alex Marquez. Luca Marini (SKY Racing Team VR46) chiude ai margini della top 10. Mattia Pasini (Tasca Racing Scuderia Moto2) è il primo di tre italiani, il romagnolo è 14° seguito da Lorenzo Baldassarri (FLEXBOX HP 40) e da Nicolò Bulega (SKY Racing Team VR46).

I primi dieci classificati nella FP1:
1. Stefano Manzi (MV Agusta Temporary Forward) – 1:35.699
2. Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) + 0.046
3. Tom Lüthi (Dynavolt Intact GP) + 0.199
4. Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2) + 0.201
5. Fabio Di Giannantonio (MB Conveyors Speed Up) + 0.218
6. Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo) + 0.232
7. Tetsuta Nagashima (ONEXOX TKKR SAG Team) + 0.309
8. Jorge Navarro (MB Conveyors Speed Up) + 0.415
9. Xavi Vierge (EG 0,0 Marc VDS) + 0.429
10. Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) + 0.494

Clicca qui per i risultati completi.

Prossimo appuntamento il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 14 al 17 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati