Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By motogp.com

Test a Valencia: ecco le prime novità

Quartararo è il più veloce della prima parte di giornata. Prima caduta per Alex Marquez, alla curva 10

Diamo un primo sguardo alle nuove formazioni delle squadre e alle novità introdotte sulle moto per questo test che inaugura la stagione 2020. Alle 13:00 ora locale (GMT + 1), Fabio Quartararo è al comando della classifica dei tempi seguito dal compagno di squadra Franco Morbidelli a 51 millesimi e da Marc Marquez ad un decimo dal romano.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il primo giorno di Alex Marquez con la Honda

Gli occhi puntati erano puntati su Alex Marquez, all’esordio come pilota ufficiale del Repsol Honda Team. Il campione del mondo in carica della Moto2™ inciampa in una scivolata alla curva 10 dopo 12 minuti in pista e, alle 13:00 non è ancora tornato in pista mentre i suoi meccanici sono impegnati a sistemare la moto. Alcuni minuti più tardi anche il collaudatore Stefan Bradl sciovola nello stesso punto ma con conseguenze alla moto di gran lunga inferiori rispetto al rookie.

Per quanto riguarda gli pneumatici, sono disponibili nello stesso tipo di mescola nella versione da asciutto e da bagnato con cinque gomme morbide, sei medie e cinque dure disponibili mentre per il posteriore ce ne sono cinque, di cui tre sono nuove e l’unica volta che i piloti hanno familiarizzato con questo pneumatico è stato a Phillip Island, nella versione media e dura. Un nuovo pneumatico da costruzione destinato al 2021 è disponibile per tutti. La mescola media è stata provata nel fine settimana di gara, sono studiate per migliorare l’ingresso in curva, un aspetto già testato a Misano.

Support for this video player will be discontinued soon.

Alex supera il limite con la Honda. Arriva la prima caduta!

Il collaudatore di HRC, Bradl, è stato il primo a scendere in pista per effettuare i primi giri col telaio 2020. Alex Marquez svolge i test con la RC213V del 2019 e dopo otto giri è finito a terra. Anche Marc Marquez ha provato il primo telaio piazzandosi al primo posto della classifica dei tempi. 

Il pilota di test HRC Stefan Bradl è stato il primo a salire sul circuito di Ricardo Tormo a Valencia, mentre il pilota tedesco ha effettuato il giro con un nuovo telaio 2020. Il campione del mondo in carica della Moto2 ™ Alex Marquez ha lasciato la pista per il suo debutto a tempo pieno in MotoGP ™ con poco meno di sei ore dalla fine. Saltando a bordo della specifica RC213V del 2019 per la prima volta, otto giri nel suo programma, Marquez si è schiantato alla curva 10 - pilota ok. Anche Marc Marquez è uscito su un nuovo telaio e ha sparato in tempo per raggiungere il primo posto.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quali novità porta Yamaha per i test?

In casa Ducati, Andrea Dovizioso esce con la nuova GP20 mentre in Yamaha il nove volte campione del mondo Valentino Rossi prova il nuovo motore a disposizione così come fa Maverick Viñales.

Bradley Smith, collaudatore di Aprilia Factory Racing, cade alla curva 9 ad un’ora dall’inizio della prima sessione provocando l’esposizione della bandiera rossa per riportare la pista in assoluta sicurezza. Il pilota però non ha riportato conseguenze e sta bene. La sessione riprende alcuni minuti e gran parte dei piloti tornano in azione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Il grande esordio di Binder

Il tre volte campione del mondo Dani Pedrosa scende in pista con la Red Bull KTM Factory, un’ora e mezza dopo la prima uscita di Pol Espargaro e di Brad Binder, all’esordio assoluto in classe regina. Sia Espargaro che Pedrosa stanno provando il nuovo telaio KTM.

La classifica dei tempi alle 13:00 (ora locale):
1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) 1:30.599
2. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.051
3. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.193
4. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.195
5. Andrea Dovizioso (Ducati Team) + 0.359
6. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.375
7. Jack Miller (Pramac Racing) + 0.531
8. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.550
9. Danilo Petrucci (Ducati Team) + 0.834
10. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.909

Vivi il meglio della stagione seguendo gli eventi LIVE e OnDemand con il VideoPass!