Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Yamaha mostra i muscoli anche a Jerez

Viñales detta il passo seguito dai compagni di squadra del Petronas Yamaha SRT, Marc Marquez è quarto ad un secondo dal capolista

I protagonisti della classe regina sono al lavoro per due giorni di test al Circuito de Jerez - Angel Nieto dove ci sono le nuvole ma le temperature sono decisamente più alte rispetto a quelle trovate a Valencia.

Alle 13:00 è Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) a piazzarsi al comando della classifica dei tempi con un crono da 1’37”187, a sette decimi c’è il compagno di marca Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), mentre a tre decimi dal francese troviamo Franco Morbidelli.

Ad interrompere il dominio delle Yamaha è Marc Marquez (Repsol Honda Team) davanti alla Suzuki di Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) mentre Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) è quinto davanti alla Desmosedici di Andrea Dovizioso (Ducati Team).

In casa Ducati è assente Pecco Bagnaia che rivedremo in pista in occasione dei test di Sepang. Dopo la caduta fatta durante la FP3 a Valencia, il piemontese sta bene ma, secondi i medici, è meglio non salire in moto e recuperare totalmente la frattura recuperata al polso sinistro nella caduta. È invece impegnato in pista Michele Pirro, il collaudatore Ducati che, nella prima parte di mattinata ha registrato il 16° tempo. Ottavo tempo per Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), mentre Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) e Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) chiudono la top 10.

Danilo Petrucci (Ducati Team) è 11°, la cui spalla non è ancora al massimo dopo la caduta fatta in gara a Valencia. Il ternano ha rinunciato ai test dopo il Gran Premio ma prova a lavorare sulla GP20 sulla pista andalusa. Con i piloti di Borgo Panigale c’è anche Eric Granado (Reale Avintia), pilota della Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ impegnato al fianco di Tito Rabat.

Jack Miller (Pramac Racing) è 12° davanti ai due azzurri: Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) e Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP). In pista con i piloti del MotoGP™ ci sono anche i collaudatori: Suzuki conterà sul contributo apportato da Sylvain Guintoli, mentre per Aprilia c’è Bradley Smith.

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!