Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Lo sprint finale prima di Sepang: moto allo stato puro

I piloti della categoria regina si stanno allenando con le due ruote, tanto in pista come sugli sterrati in vista dei primi test del 2020

Tags , 2020

L’ambiente del MotoGP™ sta tornando a scaldare i motori visto che si sta avvicinando la data del primo appuntamento del 2020, il 7 febbraio, giorno in cui vedremo i piloti della massima categoria impegnati con i primi test dell’anno al Sepang International Circuit.

Per arrivare all’appuntamento malese al massimo della forma, tutti, tanto i veterani quanto i rookie, sono impegnati a migliorare la propria forma fisica approfittando della pausa invernale per spaziare dalla palestra, alle due ruote prima di tornare ad indossare casco e tuta per sfrecciare in sella ai rispettivi prototipi.

Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) sta trascorrendo parte del suo programma di lavoro al Ranch di Tavullia insieme ad alcuni colleghi come Pecco Bagnaia (Pramac Racing) perchè, come spesso abbiamo visto attraverso i social, non c’è cosa più complicata che tenere un pilota lontano dalle due ruote e dalla voglia di misurarsi con dei rivali.

Per quanto riguarda Suzuki invece, Alex Rins ha avuto la possibilità di provare la nuova V-STROM 1050XT a Malaga trascorrendo una giornata intera in pista fino a percorrere 200 chilometri insieme a giornalisti di tutto il mondo. Ma oltre alla velocità, il catalano si è divertito anche con l’off road.

Il suo compagno di squadra, Joan Mir, si è misurato al Circuit de Mallorca con Tito Rabat (Reale Avintia Racing). Un’esperienza che ha descritto piacevole e con una “compagnia imbattibile”.

Anche Aleix Espargaro è tornato in pista “dopo due mesi” con la RSV1100 al Circuit de Barcelona - Catalunya. Un allenamento che il più grande dei fratelli ha definito essere una buona preparazione prima del test in Malesia.

Il 2020 sarà una stagione molto importante per Iker Lecuona (Red Bull KTM Tech3) che prepara il suo esordio nella massima categoria trascorrendo delle giornate di lavoro al Circuito Chicharra Karts allenandosi col Supermotard, una disciplina nella quale in passato ha vinto il titolo nazionale in Spagna. Un programma simile è quello portato avanti dal suo futuro compagno di squadra, Miguel Oliveira, impaziente di tornare in pista dopo la pausa iniziata a fine ottobre quando è stato operato ala spalla .

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!