Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Aprilia accende i motori, segui la presentazione alla 14.30

Occhi puntati sulla Casa di Noale che ci svelerà la nuova RS-GP prima dei test in Qatar, segui con noi la presentazione LIVE

Venerdì 21 febbraio: una data da segnare in rosso sul calendario perché è in programma la presentazione dell’ Aprilia Team Gresini Racing 2020. Anche la location non è casuale dato che tutti i dettagli sulla nuova moto verranno comunicati prima dei Test Ufficiali MotoGP™ previsti da sabato a lunedì sulla pista del Qatar. L'evento sarà trasmesso IN DIRETTA su motogp.com alle 16:30 locali, le 14:30 italiane.

Abbiamo già visto in azione il nuovo prototipo in occasione dello shakedown di inizio mese a Sepang. Ora però si inizia a fare davvero sul serio con la RS–GP 2020 che punta a lottare per le posizioni che contano. In Malesia abbiamo avuto modo di vedere la nuova carena tutta di colore nero che catalizzerà l’attenzione degli appassionati fin dalle prime curve. Le novità però non finiscono qui come dimostrano ad esempio le innovazioni introdotte in termini di aerodinamica: tra i cambiamenti apportati c’è anche la copertura sulla ruota anteriore proprio come avviene già in Ducati. Rispetto alla versione dell’anno scorso anche il cupolino è più stretto e inoltre è stata anche allargata anche la V del motore a 90 gradi, come già fatto da Honda e dalla Casa di Borgo Panigale.

Non finisce qui però perché anche il codone e nel suo complesso tutto il telaio sono stati ridotti. Ora la palla passa ai piloti che sono chiamati a sfruttare al meglio le potenzialità della nuova RS–GP 2020 che dall’8 marzo è pronta a regalare tante emozioni ai tifosi italiani e non solo. Che Aprilia punti a fare molto bene d’altronde lo aveva già spiegato alcune settimane fa anche Romano Albesiano, Direttore Tecnico della squadra di Fausto Gresini: “Abbiamo trovato i nostri limiti e stavolta abbiamo deciso di fare un grande passo avanti”.

Aleix Espargaro dimostra che l’Aprilia 2020 è pronta

La prestagione non è stata facile a causa della nota vicenda che ha visto purtroppo protagonista Andrea Iannone e finora a provare la nuova moto sono stati l’altro pilota titolare Aleix Espargaro e il collaudatore Bradley Smith insieme a Lorenzo Salvadori. Ora non resta che assistere alla presentazione ufficiale e poi si accenderanno i motori per la vera controprova di quanto emerso fino a questo momento.

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!