Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By BMW M

BMW: novità e grandi premi per chi vincerà il GP di Stiria

Il costruttore tedesco presenterà la nuova Safety Car e regalerà un’inedita ed esclusiva BMW M4 al vincitore della gara

BMW farà il suo debutto nella stagione 2020 del campionato del mondo come title sponsor del BMW M Grand Prix of Styria, evento nel quale toglierà i veli dalla nuova BMW M8 Grand Coupé Safety Car e dalla BMW M4 del 2021, auto che, per la prima volta nella storia del MotoGP™, verrà regalata al vincitore del Gran Premio.

Entrambi i modelli verranno presentati questo fine settimana al Red Bull Ring. La nuova BMW M4 sarà disponibile sul mercato tra un anno e per la presentazione avrà uno stile mimetico per non svelare tutti i dettagli del design definitivo. Al suo fianco in pista ci sarà la sua versione da competizione: la nuova BMW M4 GT3.

Markus Flasch, amministratore delegato di BMW M GmbH: “Sono molto felice di poter presentare insieme la nuova BMW M4 Coupé e la nuova BMW M4 GT3. In qualità di title sponsor del BMW M Grand Prix of Styria e come partner di Dorna Sports, l’organizzatore del MotoGP™, non riesco a pensare a un posto migliore per questa speciale anteprima”.

“La BMW M4 Coupé e la sua versione motorsport, la BMW M4 GT3, sono le icone della BMW M GmbH e i migliori esempi di come la tecnologia sviluppata per le competizioni motoristiche possa essere trasferita alla produzione di serie e viceversa. Fin dall’inizio entrambi i veicoli sono stati sviluppati in contemporanea quindi hanno entrambi gli stessi geni” spiega Flasch.

Dal 2022 e dopo le gare del 2021, la BMW M4 GT3 sostituirà la BMW M6 GT3 come modello di punta dell’offerta sportiva BMW per i clienti. Dal 2016, la BMW M6 GT3 fa parte del pacchetto BMW M Motorsport che ha già vinto la 24 Ore di Spa-Franchorchamps nell’anno del suo debutto, successo poi riconquistato due anni dopo.

Al Red Bull Ring conosceremo anche la nuova BMW M8 Gran Coupé MotoGP Safety Car, un modello che si basa sulla BMW M8 Competition Gran Coupé. Il 2020 è la 22° stagione della BMW M come auto ufficiale del MotoGP™. Dopo aver garantito la sicurezza delle gare nel Campionato del mondo dal 1999, la BMW M8 Gran Coupé MotoGP Safety Car sarà ora la punta di diamante dell’intero parco auto dedicato alla sicurezza.

“La nostra aspirazione è quella di sfruttare tutta la nostra esperienza, le tecnologie innovative dello sport motoristico e le nuove idee per garantire la sicurezza in MotoGP™ - spiega lo stesso Markus Flasch - La BMW M8 Grand Coupé MotoGP Safety Car è l’ultimo esempio della gamma dedicata ai veicoli per la sicurezza. Con le sue prestazioni da 625 CV e molti componenti sviluppati grazie al nostro coinvolgimento nel motorsport, come il telaio e l’impianto frenante, è perfettamente equipaggiata per offrire il meglio delle sue funzioni su tutti i circuiti del mondo” conclude il CEO riferendosi all’auto che farà il suo debutto al Red Bull Ring.

Per maggiori informazioni sulla BMW M GmbH e sul suo coinvolgimento come “Auto Ufficiale del MotoGP™” è possibile consultare il sito: www.bmw-m.com