Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

Morbidelli punta alla doppia e Marquez sogna in grande

Il romano domina la FP4, il rookie della Honda lo segue a ruota e Mir prepara l’assalto alla classifica generale

Il quarto turno, quello utile a scoprire il passo gara, del Gran Premio Michelin® de Aragón ci offre uno scenario molto interessante. Avremo l’ottavo vincitore della stagione? Questo non possiamo ancora saperlo ma è chiaro chi saranno i principali protagonisti in gara.

I piloti valutano la giornata inaugurale del GP di Aragona

Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) domina il turno con un miglior tempo da 1:48.551, un decimo più veloce del rookie Alex Marquez (Repsol Honda Team) fresco dal suo primo podio in classe regina e determinato a replicare il risultato centrato al GP di Francia. Il terzo pilota più veloce è Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) che si prepara a recuperare terreno dopo una tappa a Le Mans sottotono e dove ha regalato altri due punti di vatanggio a Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) in classifica generale.

El Diablo, caduto durante la FP3, deve fare i conti con gli acciacchi della caduta e piazza la sua M1 al sesto posto, ale spalle di Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) che già in conferenza stampa aveva annunciato il suo stato di forma e del suo feeling su questa pista, e a Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP).

Settimo e ottavo tempo per Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) e Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol). Le Ducati sono in difficoltà ma il passo gara è meno preoccupante di quanto non abbiamo visto fino ad ora nelle libere. Andrea Dovizioso (Ducati Team) è nono seguito da Jack Miller (Pramac Racing). Il forlivese è a tre decimi dalla vetta, dovrà passare per il Q1 ma, nonostante le difficoltà in cui è inciampato insieme ai suoi compagni di marca fino a questo punto, Dovi vanta sul suo curriculum due podi negli ultimi due anni.

Alle 14:10 inizieranno le qualifiche e poi la gara si svolgerà domenica 18 ottobre alle 15:00.

I primi 10 classificati:

1. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - 1:48.551
2. Alex Marquez - (Repsol Honda Team) - +0.105
3. Joan Mir - (Team Suzuki Ecstar) - +0.143
4. Pol Espargaro - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.198
5. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - +0.202
6. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - +0.220
7. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - +0.252
8. Cal Crutchlow - (LCR Honda Castrol) - +0.269
9. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) - +0.302
10. Jack Miller - (Pramac Racing) - +0.308

Clicca qui per vedere tutti i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!