Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Quartararo colpo grosso a Valencia? L’intenzione c’è

La pole position e il podio del 2019 permettono al francese di avvicinarsi con grande ottimismo al Circuit Ricardo Tormo

Dolci ricordi danno una carica in più a Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) alla viglia del Gran Premio de Europa in programma questo fine settimana. Nel suo primo anno in MotoGP™, El Diablo è riuscito a dire la sua con grande stile sulla pista valenciana firmando la pole position e tagliando il traguardo alle spalle del vincitore Marc Marquez (Repsol Honda Team). 

Questa volta, si disputeranno due Gran Premi consecutivi al Circuit Ricardo Tormo e saranno entrambi cruciali per decidere chi sarà il campione del mondo 2020 della massima categoria. Quartararo si avvicina a questo doppio appuntamento con 14 punti in meno rispetto a Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), attuale leader della classifica generale. 

Lo spagnolo è costante, a dimostrarlo, i sei podi in otto GP su piste con caratteristiche molto diverse. È un pilota efficace che, nonostante i suoi straordinari risultati, non ha ancora conquistato nessuna vittoria ma sarà un osso duro da battere anche per Quarta. 

“Anche se abbiamo avuto due gare difficili ad Aragon, voglio approfittare del buon feeling che ho sempre avuto a Valencia in vista delle prossime due gare - spiega il pilota di Nizza - È una pista piccola ma mi piace. L’anno scorso ho avuto ottime sensazioni conquistando la pole e il podio. Anche nei test invernali ero andato bene, spero di potermi ripetere anche questo fine settimana”. 

“Mancano tre gare perché questa stagione si concluda e ho un distacco di 14 punti dal leader. Ma conosciamo bene il nostro potenziale e sappiamo quanto possiamo essere veloci, quindi abbiamo buone opportunità di fare la differenza in queste ultime gare, le due a Valencia e quella a Portimao”. 

Non c’è dubbio quindi che il francese punti alla vittoria e, pur non essendo il solo ad avere questo obiettivo, sarà uno dei protagonisti in pista perché, anche se non si sente sotto pressione per il titolo, farà di tutto per conquistare la corona. 

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati