Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Canet punta alto: "Voglio vincere le gare e..."

Impegnato in un test al Circuito di Almeria, lo spagnolo delinea gli obiettivi per la sua seconda stagione in Moto2™

Non si risparmierà nemmeno nel 2021, questo è certo. Aron Canet (Aspar Team), impegnato in pista nel sud della Spagna, parla in esclusiva con motogp.com delle sue aspirazioni in vista del campionato che sta per iniziare.

Il suo talento e la sua tenacia sono fuori discussione, nel 2019 lo spagnolo si è giocato il titolo Moto3 fino a fine stagione quando poi ad aver avuto la meglio è stato Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team). Promossi entrambi in Moto2 nel 2020, Canet è stato sbalorditivo assicurandosi il titolo di Rookie of the Year e quello di pilota di punta della Speed Up superando il duo della formazione ufficiale, Fabio Di Giannantonio e Jorge Navarro nella classifica generale a fine anno.

Un paio di infortuni hanno ostacolato i progressi del valenciano rallentando il suo slancio verso la ricerca del primo podio nella categoria intermedia. Ma Canet è fiducioso e assicura di avere al centro del mirino il gradino più alto e perché no, anche la corona iridata.

Impegnato a Cartagena per due giorni di test e poi altri due ad Almeria, il valenciano dice di essere al massimo della forma alla vigilia della sua seconda stagione in Moto2™: "Visti i due infortuni il 2020 è stato difficile. Ma quest'anno ho cambiato alcuni aspetti del mio allenamento e penso di essere al massimo della forma fisica”.

"Inizierò la stagione con una mentalità diversa. È il mio secondo anno, ho un po' di esperienza e penso che possiamo iniziare a batterci per la parte alta della classifica, così come feci in Moto3. Sicuramente dovremo lavorare sodo e dovrò dare il massimo. Quest'anno potrò battermi per le vittorie e, a fine anno, vedremo se sarà possibile per me lottare per il Campionato".

"Vorrei migliorare le mie prestazioni nelle qualifiche. Le gomme in Moto2 sono molto diverse da quelle della Moto3. L'anno scorso ho imparato molto su questo aspetto, quindi adesso cercherò di migliorarlo. Il mio punto di forza credo sia il mio long run in gara. In Moto3™ vinsi ad Aragon proprio grazie al mio ritmo quindi cercherò di portarlo in Moto2".

Ancora impegnato nella preparazione degli ultimi preparativi, Canet focalizza l’attenzione sul Test Ufficiale che si svolgerà al Losail International Circuit, in Qatar, a marzo.

FOTO di Cyril McGinnis

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!