Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
28 giorni fa
By motogp.com

Yamaha vola a Portimao con Quartararo e Morbidelli

La Casa di Iwata lancia un chiaro segnale agli avversari in vista delle qualifiche. Caduta per Jorge Martin trasportato al Centro Medico

Il terzo e ultimo turno di Prove Libere del Grande Prémio 888 de Portugal all’Algarve International Circuit di Portimao nella classe regina termina con una coppia Yamaha davanti a tutti: Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) si dimostra ancora una volta molto competitivo. Il suo 1’39”044 gli vale la prima posizione ma a soli 51 millesimi c’è un Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) che sembra aver risolto i problemi che lo hanno limitato a inizio stagione. La classifica combinata dei tempi si forma negli ultimi istanti dopo le bandiere rosse esposte per la brutta caduta alla curva 7 di Jorge Martin (Pramac Racing). Lo spagnolo è cosciente ed è stato trasportato al Centro Medico del circuito portoghese per accertamenti.

Terzo crono per Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) a soli 73 millesimi dal francese. 'Pecco' si piazza davanti al leader della classifica mondiale Johann Zarco (Pramac Racing) che a sua volta precede lo spagnolo Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) staccato di quasi tre decimi dal migliore in pista. Sesto tempo per Jack Miller (Ducati Lenovo Team), ottimo settimo Luca Marini (SKY VR46 Avintia) che centra l’accesso diretto in Q2. In top ten anche Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) che con la sua Aprilia dimostra di essere ormai una costante tra i primi dieci. Nona piazza alla fine del terzo turno di Prove Libere per Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing): il pilota di casa l’anno scorso ha vinto a Portimao e va a caccia di un altro risultato importante. L'ultimo posto utile per accedere alla Q2 è di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP).

Dovranno passare invece dalla Q1 il campione del mondo Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), Alex Marquez (LCR Honda Castrol), Pol Espargaro (Repsol Honda Team) e il nove volte iridato Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT). Nella prima fase delle qualifiche a darsi battaglia per i due posti che valgono l’accesso in Q2 vedremo anche il rientrante Marc Marquez (Repsol Honda Team), Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing), Enea Bastianini (Avintia Esponsorama) e Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini).

Le qualifiche del terzo appuntamento del 2021 stanno per arrivare; vivi ogni istante della lotta che definirà lo schieramento di partenza a partire dalle 15:10 di oggi!

Questi sono i primi dieci della classifica combinata della classe regina alla fine delle Prove Libere:

1. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) – 1:39.044
2. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.051
3. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) + 0.073
4. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.184
5. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.284
6. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.301
7. Luca Marini (SKY VR46 Avintia) + 0.556
8. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 0.646
9. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.653
10. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.698

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!