Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

Gardner, Fernandez e Lowes: scontro tra titani a Jerez

L’inglese è caduto in Portogallo e dovrà fare i conti con una concorrenza agguerrita. Chi sarà il migliore sul circuito andaluso?

Dopo le prime due gare del 2021 Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) sembrava quasi invincibile. Ma nelle gare mai dire mai come abbiamo visto in Portogallo dove alla prima curva proprio Lowes è finito a terra. Quindi la vittoria non è mai così scontata come invece sembrava a molti dopo la doppietta firmata in Qatar dal numero 22. Ora il pilota inglese vuole rifarsi anche se ovviamente il vincitore della gara di Portimão Raul Fernandez e il suo esperto compagno di box Remy Gardner non saranno dello stesso avviso.

Lowes, che highside alla curva 1!

Raul Fernandez ha già impressionato tutti in quella che è la sua prima annata nella classe intermedia come dimostrato con la splendida vittoria conquistata in Portogallo. Forte di questo eccezionale risultato si appresta ad affrontare il quarto appuntamento del 2021 e senza dubbio lo vedremo lottare nelle posizioni di vertice. Anche a Jerez riuscirà a essere dei migliori?

Il suo compagno di squadra Remy Gardner sta ottenendo grandi risultati con una buonissima costanza. A Portimao è stato protagonista di un bel duello con Joe Roberts (Italtrans Racing Team) che gli ha regalato il terzo podio in tre gare e anche la leadership nel mondiale. A Jerez riuscirà a fare quell’ulteriore passo avanti oppure cercherà di raccogliere il maggior numero possibile di punti? Non dimentichiamo che a Jerez l’ultima curva sembra appropriata per il tipo di manovra portata nell’ultima gara proprio da Fernandez nei confronti di Roberts.

Cosa succede davvero: Prima di una gara di Moto2™

Aron Canet (Inde Aspar Team) dopo aver conquistato il suo primo podio in Moto2™ vuole tornare là davanti. Lo stesso vale anche per Roberts che in Algarve ha dovuto cedere il passo a Gardner solo nelle ultime fasi di gara. Tra coloro che vogliono il podio ci sono ovviamente anche Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2) e Marco Bezzecchi (Sky Racing Team VR46). Il romagnolo in questo 2021 non è ancora arrivato tra i primi tre alla bandiera a scacchi: Jerez può essere l’occasione giusta per farcela replicando così il risultato dell’anno scorso firmato sempre sulla stessa pista.

Tanta competitività anche in questa splendida annata iniziata da poco ma che ci ha già regalato splendide gare ed avvincenti emozioni; i cinque piloti di testa nella classifica mondiale infatti sono racchiusi in soli 29 punti.

Da tenere d’occhio anche Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing), il suo compagno di squadra Jake Dixon, il rookie Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia), Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) ed Hector Garzo (Flexbox HP 40).

Un nuovo leader nel mondiale, una grande rivelazione, un veterano esperto e una trentina di piloti pronti a regalarci delle grandissime emozioni. La gara del Gran Premio Red Bull de España della classe Moto2™ scatterà domenica alle 12:20!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!