Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Pons conquista la sua prima vittoria in MotoE™

Grande successo in Catalogna per lo spagnolo mentre il poleman Granado è costretto a partire dalla pitlane; Aegerter e Torres sul podio

Il rookie Miquel Pons (LCR E-Team) si regala una bellissima vittoria nel Gran Premi Monster Energy de Catalunya. Al Circuit de Barcelona-Catalunya nella gara della Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ batte Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) e il campione uscente Jordi Torres (Pons Racing 40). Quarto posto per Alessandro Zaccone (Octo Pramac MotoE). Prima del via il poleman Eric Granado (One Energy Racing) è vittima di un problema che lo costringe a partire dalla corsia box.

Aegerter scatta benissimo mentre Pons si porta in seconda posizione. La scia gioca un ruolo chiave sul rettilineo principale: Zaccone va in testa, poi Aegerter torna davanti. Pons al penultimo giro conquista la prima posizione e riesce a conquistare tre decimi di vantaggio. Granado – autore di una grande rimonta – vede terminare anzitempo la sua gara alla curva 4. Alla 10 al penultimo giro finisce a terra Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadracorse). Vengono così esposte le bandiere gialle che negano a Torres la possibilità di superare Aegerter. Pons va a prendersi la sua prima vittoria in MotoE™.

Quarto posto per Zaccone che resta in testa alla classifica con un solo punto di vantaggio sullo svizzero. Yonny Hernandez (Octo Pramac MotoE) termina quinto e si regala il miglior risultato del 2021.

Sesta piazza per il 16enne Fermin Aldeguer (Openbank Aspar Team) che approfitta della retrocessione di una posizione comminata a Matteo Ferrari (Indonesian E-Racing Gresini MotoE) per aver superato i limiti della pista nel corso dell’ultimo giro. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing), Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE) e Corentin Perolari (Tech3 E-Racing) chiudono la top ten.

I primi quattro in classifica sono molto vicini tra loro: dietro a Zaccone e Aegerter troviamo Torres a -11 dal leader e Pons staccato di 18 lunghezze dal riminese.

Questi sono i primi dieci alla bandiera a scacchi della gara della classe elettrica:
1. Miquel Pons (LCR E-Team)
2. Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) + 0.531
3. Jordi Torres (Pons Racing 40) + 0.577
4. Alessandro Zaccone (Octo Pramac MotoE) + 1.121
5. Yonny Hernandez (Octo Pramac MotoE) + 1.151
6. Fermin Aldeguer (Openbank Aspar Team) + 1.790
7. Matteo Ferrari (Indonesian E-Racing Gresini MotoE) + 1.764*
8. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing) + 2.352
9. Hikari Okubo (Avant Ajo MotoE) + 3.214
10. Corentin Perolari (Tech3 E-Racing) + 5.160

PER TUTTI I RISULTATI CLICCA QUI

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati