Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

La stagione fino ad ora: Gran Premio della Catalogna

Oliveira conquista la gara battendo Zarco e Miller che, dal canto suo, guadagna una posizione viste le due sanzioni assegnate a Quartararo

Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) ha affrontato una delle migliori gare della sua carriera al Circuit. Il Gran Premi Monster Energy de Catalunya è il risultato di una sfida combattuta tra diversi pesi massimi. Il portoghese si è assicurato la vittoria davanti a Johann Zarco (Pramac Racing) e Jack Miller (Ducati Lenovo Team) che ha guadagnato una posizione dopo che al leader Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) sono state inflitte due penalità.

Che problema ha avuto Quartararo con la tuta?

Quartararo ha avuto seri problemi sia con lo pneumatico anteriore che con la tuta. Il francese ha perso la protezione per il torace vedendo la sua tuta aprirsi perdendo, di conseguenza, aerodinamicità. Avendo ricevuto tre secondi di penalità per aver tagliato le prime due curve della pista, il francese ha dovuto quindi cedere il posto sul podio a Miller. Rivivi uno dei momenti più particolari nella storia della MotoGP™.

GP Monster Energy de Catalunya: Il meglio della gara MotoGP™

Siediti e goditi i migliori momenti del Gran Premi Monster Energy de Catalunya vedendo come Miguel Oliveira è passato per primo sotto la bandiera a scacchi. Il pilota portoghese ha subito gli attacchi di Zarco negli ultimi giri ma, alla fine, è riuscito ad assicurarsi la sua terza vittoria in MotoGP™.

La situazione in HRC: “Grandi problemi senza soluzioni”

Questo è stato un giorno da dimenticare per il Repsol Honda Team. Sia Marc Marquez che Pol Espargaro sono finiti a terra sulla loro pista di casa. Nessuno dei due si è risparmiato nel puntare il dito contro il marchio di maggior successo nella storia della classe regina. Fate attenzione!

Quanto costa farsi trainare per sfruttare la scia?

Aveva già individuato diversi obiettivi già dal suo ritorno: Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) e... Questa volta è stato il turno di Jack Miller. Una settimana dopo la frustrazione del Top Gun nel vedere l’otto volte campione del mondo cercare la sua scia al Mugello, l’australiano ha semplicemente riso e chiesto allo spagnolo quanto avrebbe pagato per essere trainato in Q2.

Consigliati