Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Crutchlow è pronto a dare il massimo per sostituire Morbido

Il collaudatore Yamaha torna a competere per la prima volta dal suo ritiro e ammette che lo aspetta un compito complicato

Dopo una lunga pausa estiva di cinque settimane, il Campionato del Mondo MotoGP™ si prepara a ripartire dal Red Bull Ring dove verrà celebrato il Michelin® Grand Prix of Styria. A partire da questo appuntamento e per le prossime settimane, rivedremo un volto noto tornare ad indossare casco e tuta per dare spettacolo.

Franchezza ed esperienza, il corredo di Crutchlow

Unendosi al Petronas Yamaha SRT per le due gare in Austria e per il GP della Gran Bretagna a Silverstone, Cal Crutchlow è impaziente di saltare in sella alla sua Yamaha M1 per la prima volta dal GP del Portogallo del 2020. Anche se il britannico non ha vissuto una delle sue migliori gare allo Spielberg lo scorso anno, ha finito l'edizione 2018 appena fuori dal podio, in quarta posizione.

Crutchlow entra a far parte del team malese per sostituire il convalescente Franco Morbidelli. L’obiettivo del britannico per questo appuntamento sarà conoscere e familiarizzare con la moto del Petronas Yamaha SRT per ottenere risultati migliori ad ogni sessione.

"Sono davvero impaziente di tornare sulla griglia di partenza e di riprendere il ritmo del weekend di gara anche se sarà molto diverso dal lavoro che ho fatto quest'anno come collaudatore Yamaha. Lo Spielberg non è un circuito che mi è piaciuto molto in passato, tuttavia, sono arrivato quarto nel 2018 ed è stato un buon risultato. Non è una pista veloce e scorrevole, è un posto dove devi essere veloce e molto preciso" ha sottolineato Crutchlow.

Analisi di metà stagione: Stigefelt parla del Petronas SRT

"Non ho un obiettivo in termini di risultati, cercherò solo quello di cercare di migliorare sessione dopo sessione. Lavorerò con Ramon Forcada che conosce molto bene la Yamaha. Penso che andrà bene visto che Ramon era con la Yamaha già quando c'ero io. Sono sicuro che andrà bene; voglio solo assicurarmi di fare un buon lavoro per la squadra".

Assicurati di seguire il ritorno di Crutchlow in azione, il primo assaggio di pista lo avrà venerdì a partire dalle 09:55 quando inizierà la FP1.

Consigliati