Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 ore fa
By motogp.com

Grande pole position in Austria per Romano Fenati

Terza prima fila stagionale consecutiva per l’ascolano che torna davanti a tutti in qualifica

Per la prima volta dal Gran Premio di Gran Bretagna 2017 Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team) torna a riassaporare il gusto della pole position. Nella Q2 del Bitci Motorrad Grand Prix von Österreich in 1:35.850 si assicura la prima casella della griglia di partenza in vista della gara in programma domani al Red Bull Ring. Insieme a lui in prima fila vedremo anche il portacolori del team SIC58 Squadra Corse Tatsuki Suzuki e Jeremy Alcoba (Indonesian Racing Gresini Moto3).

Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) nelle prime fasi della Q2 inizia a spingere forte e scende sotto l’1’36”. In Q2 vogliono dire la loro anche i due piloti del Red Bull KTM Ajo Pedro Acosta e Jaume Masia. Alla curva 9 Gabriel Rodrigo (Indonesian Racing Gresini Moto3) – che partirà dalla pitlane per una condotta ritenuta irresponsabile nel corso della FP3 – si tocca con Suzuki: per loro la sessione decisiva di qualifiche termina qui. Il giapponese viene portato al Centro Medico per accertamenti.

Bene anche i due piloti del Red Bull KTM Tech3 Deniz Öncü e Ayumu Sasaki, rispettivamente terzo e quarto a sette minuti dalla fine e staccati di tre decimi dal tempo di Suzuki. Acosta si porta in seconda posizione, ottimo anche Dennis Foggia (Leopard Racing) che risale fino alla quarta piazza provvisoria. Davanti però cambia tutto; infatti Fenati batte di soli 71 millesimi il crono di Suzuki e va a prendersi quella pole che gli mancava da quattro anni. Öncü viene scavalcato da Alcoba e Masia; il poleman del GP di Stiria scatterà quindi dalla quinta casella. Seconda fila tutta KTM dato che il sesto crono lo firma Sasaki.

Gara di rimonta in vista per il leader della classifica iridata Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo): il rookie spagnolo prenderà il via dalla settima posizione sullo schieramento e si mette alle spalle Gabriel Rodrigo (Indonesian Racing Gresini Moto3). Come detto però l’argentino partirà dalla corsia box e quindi il primo ad approfittarne è Foggia insieme a Stefano Nepa (BOE Owlride), bravo a evitare il taglio in Q1. Decima piazza a fine turno per Izan Guevara (Santander Consumer GASGAS).

Domani non perderti nemmeno un istante della spettacolare gara che ci attende a partire dalle 11:00!

Questi sono i primi dieci alla fine delle qualifiche della classe cadetta:
1. Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team) – 1:35.850
2. Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) + 0.071
3. Jeremy Alcoba (Indonesian Racing Gresini Moto3) + 0.210
4. Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo) + 0.243
5. Deniz Öncü (Red Bull KTM Tech3) + 0.254
6. Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech3) + 0.319
7. Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) + 0.357
8. Gabriel Rodrigo (Indonesian Racing Gresini Moto3) + 0.374
9. Dennis Foggia (Leopard Racing) + 0.383
10. Stefano Nepa (BOE Owlride) + 0.391

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati