Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Tutti in sella con Pecco a Misano?

Il piemontese è reduce dalla sua prima vittoria nella classe regina e in Romagna è già salito sul podio

Se avevi Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) e Marc Marquez (Repsol Honda Team) nel tuo team MotoGP™ per il GP di Aragon allora probabilmente hai accumulato un bel bottino di punti. Questo weekend è la volta del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini: un paio di nomi spiccano sugli altri…

Il team perfetto per il GP di Aragon

Non a sorpresa Pecco e Marc Marquez – pilota Motul300V – sono piloti Gold. Grazie al successo e al quinto posto raccolto in terra spagnola Ducati ora è al comando della classifica Costruttori mentre le belle rimonte di Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) e Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) hanno regalato loro lo status di pilota Silver.

Gold: Marc Marquez
Gold: Francesco Bagnaia
Costruttore:  Ducati
Silver: Joan Mir
Silver: Brad Binder
Pilota Motul300V Boost: Marc Marquez

Tutti in sella con Pecco a Misano?

Poco prima di firmare il nuovo record della pista ad Aragon, i responsabili del team 624 MotoGP™ Fantasy hanno deciso di passare a Bagnaia. Probabilmente torneranno a puntarci anche in questo weekend. Pecco nel gioco vanta 21.226 picks alle spalle di Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) e del compagno di box Jack Miller (Ducati Lenovo Team).

Misano è una pista che Pecco e i suoi colleghi della VR46 Academy conoscono come il palmo delle loro mani. Si trova vicinissimo al Ranch di Tavullia e spesso i piloti italiani si allenano sul circuito romagnolo tra un Gran Premio e l’altro in sella a delle Superbike. Inoltre Pecco a Misano in MotoGP™ è già arrivato sul podio chiudendo secondo pur non essendosi ancora ripreso del tutto dalla frattura alla gamba riportata a Brno. Una settimana dopo cadde mentre si trovava in testa.

Un’accoglienza speciale attende Bagnaia di fronte ai suoi tifosi di casa. Misano è una pista che conosce, è veloce e ora che è arrivata la tanto desiderata prima vittoria, Pecco difficilmente ha intenzione di fermarsi in questo weekend. Il piemontese dovrebbe far parte della tua lista.

Misano: un buon circuito per Quartararo e Yamaha

Anche per Quartararo vale lo stesso discorso fatto per Pecco. Finora i due sono stati regolari in termini di passo nel corso di questo 2021 e Misano – sulla carta – non dovrebbe fare differenza.

Anche per Quartararo vale lo stesso discorso fatto per Pecco. Finora i due sono stati regolari in termini di passo nel corso di questo 2021 e Misano – sulla carta – non dovrebbe fare differenza.

Cosa aspettarsi da Marquez a Misano?

Non deve sorprendere nemmeno che il numero 93 sia stato il secondo pilota più oggetto di trasferimento al MotorLand. Ha vinto tre volte a Misano che però presenterà più difficoltà rispetto ad Aragon per un Marquez che dall’infortunio riportato nell’estate del 2020 a Jerez non si è ancora ripreso al 100%. Vedremo come andranno le cose nelle prime sessioni di Prove Libere.

Aleix Espargaro, il cavaliere nero

Il pilota che ha vantato il maggior numero di trasferimenti in vista del GP di Aragon? Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini). Tutti coloro che fanno parte del gruppo di 1514 manager che hanno dato fiducia al pilota catalano sono stati ripagati con un bel bottino di 22 punti in occasione del podio arrivato nel GP di Gran Bretagna. Espargaro e Aprilia sembrano trovarsi sempre meglio.

Mir a Misano ci regalerà un tocco di magia?

Nel 2020 a Misano ha conquistato due podi, ora Mir è certamente un pilota a cui prestare attenzione. Il campione del mondo in carica in MotoGP™ è il secondo pilota Fantasy di questa stagione in termini di punti alle spalle di Quartararo che ne vanta 315: il Gran Premio di San Marino sarà la sua 100^ gara. Mir vincerà in Romagna? Lo scopriremo domenica pomeriggio ma senza dubbio il pilota Suzuki non va sottovalutato.

Goditi il GP di San Marino e della Riviera di Rimini e in bocca al lupo per questo weekend con i tuoi team Fantasy!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!