Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

La collezione delle grandi rimonte di Marc Marquez

Ecco alcune delle perle firmate in carriera dall’otto volte campione del mondo sulla scia di quanto abbiamo assistito nella gara di Austin

Domenica nel corso del Gran Premio Red Bull delle Americhe Marc Marquez (Repsol Honda Team) ci ha regalato un’altra rimonta memorabile.

Scattato dalla nona casella, l’otto volte campione del mondo alla partenza ha avuto un problema e si è visto scivolare in ultima posizione. Da quel momento ha provato a portare a casa il miglior risultato possibile. E ce l’ha fatta arrivando sesto alla bandiera a scacchi dopo che ha dovuto saltare le gare in Indonesia e Argentina.

Marquez ad Austin aveva il passo per lottare per la vittoria anche se non sapremo mai se sarebbe riuscito a battere il vincitore della gara e leader del mondiale Enea Bastianini (Gresini Racing MotoGP™). Già in passato però abbiamo visto che Marquez e le grandi rimonte vanno a braccetto. Eccone alcune che hanno caratterizzato la sua carriera:

Portogallo 2010 (125cc) – da 17° a 1°

Australia 2011 (Moto2™) – da 38° a 3°

Giappone 2012 (Moto2™) – da 29° a 1°

Valencia 2012 (Moto2™) – da 33° a 1°

Francia 2014 (MotoGP™) – da 10° a 1°

Olanda 2021 (MotoGP™) - da 20° a 7°

Americhe 2022 (MotoGP™) - da 24° a 6°