Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
10 giorni fa
By Forward Racing Team

Nessun cambio per Forward Racing, inizia il 2017 in Moto2™

Marini e Baldassari le conferme. La stagione del team di Giovanni Cuzari parte da qui, e si pensa in grande.

Mercoledì 8 febbraio al ‘The Room’ di Milano è stato presentato il Forward Racing Team 2017 che prederà parte Campionato del Mondo Moto2™. Nessun cambio nei box della scuderia capitanata dal manager Giovanni Cuzari: Luca Marini e Lorenzo Baldassarri continueranno a vestire i colori rosso-arancio in sella alle loro Kalex 2017.

Nell’evento meneghino la scuderia, battezzata per l’occasione ‘E-Team’ in onore del film documentario del 2014, ha fatto le cose in grande presentando la line up, le nuove livree delle moto, i nuovi componenti della squadra come Milena Koerner in veste di chief operating officer ed evidenziando l'importante legame con Valentino Rossi e la sua Academy.

" frameborder="0" allowfullscreen>

“Ovviamente, l´obiettivo è quello di vincere il Campionato del Mondo di Moto2™ nel 2017 e nel momento in cui si è coinvolti nel mondo delle corse, l´obiettivo è sempre quello di vincere”, ha affermato il patron Cuzari durante la cerimonia presentata da Laura Barriales, nota modella e conduttrice televisiva nata in Spagna. I due piloti, una volta sul palco, hanno parlato della loro amicizia fuori dal circuito come membri della VR46; un rapporto fatto di grande rispetto e condivisione ma di rivalità in pista. Durante la presentazione è stata fatta una carrellata della stagione 2016 con le buone prove di Marini e di Baldassarri, autore di una grande vittoria al GP di San Marino.

Proprio su questo successo il numero 7, marchigiano d’origine, ha raccontato le emozioni provate nel salire sul gradino più alto del podio davanti al suo pubblico, “Uno dei momenti più belli della mia vita”, ha detto Baldassarri che ha parlato poi della stagione alle porte partendo dalla sosta natalizia. “Durante la pausa mi sono rilassato e ricaricato. Rispetto al 2016 vorrei continuare la mia crescita ed essere ancora più veloce; la classe sarà ancora più competitiva e io sono pronto a dare il massimo”. Ha terminato descrivendo il suo compagno di box. “Luca è un ragazzo molto preciso e serio, che si impegna tantissimo”.

Anche il fratellastro di Rossi ha commentato la sua passata stagione, la prima intera in Moto2™: “Ho imparato tanto l’anno scorso e adesso mi sento più maturo. Il feeling con la moto è aumentato”. Ha esordito. “Anche la preparazione invernale ha beneficiato di un anno in più di esperienza e ho lavorato su quei punti dove necessitavo. Voglio migliorare dal punto di vista della costanza di risultati e dare sempre il 100%. Vorrei restare più facilmente nella top ten, il mio sogno è poter salire sul podio. Darò il massimo come lo faranno i ragazzi nel box. Sono felice di restare con il team Forward, non sono mai stato a lungo con la stessa scuderia ed è una buona cosa, il primo anno mi è servito per capire la categoria, il secondo potrò fare meglio”. Marini ha terminato con un commento sul compagno di scuderia. “Balda è un pilota molto veloce e che lavora tanto, lo osservo e spesso provo a seguire quello che fa. Spero che si tolga altre soddisfazioni”.

Cuzari ha sottolineato l’importanza dell’insieme, dello sforzo corale del gruppo formato dai due pioti e tutta la scuderia. “Avere un box con professionisti preparati è fondamentale”, ha ribadito il patron.

Sul palco è intervenuto anche Alessio Salucci della VR46 che ha descritto le caratteristiche dei due piloti. “Per Baldassarri sarà un anno importante per arrivare ad alti livelli”, ha sottolineato ‘Uccio’, “Per Luca potrà essere la stagione buona per qualche buon risultato”. È stata sottolineata anche l’importanza della formazione nella VR46 Accademy del Dottoer e della collaborazione con il team Forward. Il patron ha parlato di questo filo doppio che lega il suo team con Valentino Rossi, nato molto tempo fa. “Il mio team è stupendo, è una famiglia allargata”, ha terminato Cuzari.

Presente anche Federico Fuligni, corridore nel 2016 nei GP di Spagna, Italia e San Marino e questa stagione impegnato all’europeo Moto2™.

Il finale è stato tutto per le livree della nuova Kalex con i colori che solo in parte si distaccano da quelli della passata stagione dove a dominare maggiormente adesso è il rosso.

Adesso tutto è pronto, per il team Forward il primo appuntamento ufficiale saranno i test precampionato a Jerez de la Frontera in programma dall'8 marzo; prima di questa data la squadra sarà impegnata in una prova preliminare a Valencia.

Leggi le interviste a Marini e Baldassarri su motogp.com.

Consigliati