Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Pol Espargaro, altri due anni con KTM

Il catalano sarà ancora pilota della Casa austriaca per altre due stagioni

Pol Espargaro continua la sua avventura con il team Red Bull KTM Factory Racing e firma un biennale con il team ufficiale di Mattighofen. Una esperienza che per entrabi raggiungerà il totale delle quattro annate dopo che la RC16 ha fatto il suo ingresso nella massima classe nel 2017. Espargaro è stato scelto come pilota per portare nella più importante competizione motociclistica l’ambizioso progetto e il marchio che già da molto tempo si distingue nelle altre competizioni a due ruote, fuori strada su tutte.

Pol Espargaro: "In tre anni KTM vuole il titolo"

Per il numero 44, che attualmente divide il box con Bradley Smith, buone finiture nella top dieci e una crescita costante sin dal debutto.

"Ho imparato di più in un anno con KTM che in tre di classe regina"

“Sono davvero soddisfatto”, commenta Espargaro. “Non ho pensato di lasciare KTM per neanche un minuto. Non posso nascondere la mia felicità per continuare ad essere coinvolto in questo progetto. Adoro la filosofia KTM e voglio continuare a spendermi per i nostri obiettivi”.

Pit Beirer, direttore KTM Motorsports termina: “Pol è stata una parte decisiva del nostro impegno. Sono soddisfatto, potremo lavorare per altri due anni e sfruttare quanto fatto fino ad ora per migliorare”.