Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

La bella domenica di Desmo Dovi che ora guarda lontano

Alla gara numero 100 con Ducati il forlivese raccoglie il successo, vola alto nella battaglia di Brno ed è terzo in campionato

Andrea Dovizioso torna sul grandino più alto del podio dopo una prova cristallina a Brno. Dalla pole alla vittoria in 24 ore e passando per il primato nel warm up, il numero 4 del Ducati Team centra il secondo successo stagionale e la terza piazza in campionato dove però resta lontano dal primato occupato da Marc Marquez (Repsol Honda). Dopo l’avvio dalla prima casella, Dovizioso è impeccabile. Senza troppi problemi dà il cambio a Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) al comando della corsa e, nelle battute finali con qualche metro di vantaggio sugli inseguitori, vince dopo aver duellato con il collega di box Jorge Lorenzo. Un successo ceco che mancava a Ducati da oltre dieci anni e che segna il ritorno sul podio. Prossima tappa l’Austria dove Desmo Dovi vinse nel 2017.

È stato un fine settimana perfetto”, commenta il romagnolo. “Abbiamo applicato una ottima strategia studiata giro dopo giro. A fine corsa aspettavo Marquez, mi preoccupava il suo motore e il ritmo messo in pista nelle prove. Poi è arrivato Jorge. Stando davanti non si riesce a capire il vero livello degli avversari dietro, ma è andata bene”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dovizioso: “Grande GP, tutto perfetto”

Dopo la gara della ripresa delle ostilità post – pausa estiva, fa un bilancio di una prima parte d’annata non rosea. “La nostra moto è migliore di quella della passata stagione (chiusa come vicecampione, ndr), in ogni gara avremmo potuto lottare per il podio ma poi non abbiamo raccolto molto. Mi sento bene e possiamo essere protagonisti della seconda parte di stagione, dobbiamo migliorare la gestione delle gomme”.

Mesi di pressioni dopo il successo a Losail, cadute e il ritorno sul gradino più alto del podio come liberazione. “Dopo l’anno scorso (vittoria in 6 gare, ndr) tutti si aspettavano che vincessi, aspettative aumentate con il GP in Qatar, ma non era scontato, assolutamente. Ogni stagione è diversa”.

Support for this video player will be discontinued soon.

I commenti nel dopo gara a Brno

Come gli altri piloti, nel lunedì post gara, Dovizioso prederà parte ai test ufficiali e termina: “Non abbiamo molti pezzi nuovi da provare ma dovremo fare un grande lavoro sul passo”.

Consigliati