Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By motogp.com

Dovizioso è già imprendibile

… Ma Marquez è un segugio in FP1 a Motegi. Risorge Zarco, Yamaha ufficiali a doppia faccia

Al Twin Ring Motegi ci si aspettava la risposta di Andrea Dovizioso. Il pilota del Ducati Team detta il passo nelle prime libere, volando letteralmente nel T4 e mettendosi alle spalle (e oltre) Marc Marquez (Repsol Honda).

1:45.358s il crono del forlivese che in un paio di giri su un asfalto tiepido chiude a suo favore la mattina giapponese. Alle spalle del numero 4, Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) e come terzo Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3) che rientra nel club dei piloti di vetta.

Se il leader iridato è quarto, al quinto posto si piazza Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) mentre Valentino Rossi chiude come nono ma scommettendo, nell’ultimo giro utile, sulla mescola media.

Atteso l’esame della pista di Jorge Lorenzo. Il maiorchino reduce da un duplice infortunio, ad Aragon e in Thailandia, prova un passaggio ma il dolore e le condizioni fisiche del pilota Ducati non gli consentono di continuare le libere.

Scivolata alla curva 10 per Franco Morbidelli, nulla di grave per il pilota EG 0,0 Marc VDS che terminerà come ventesimo.

In pista si lavora per l’anno prossimo e il Team Suzuki Ecstar, con Sylvain Guintoli, prova la GSX - RR evoluzione.

Qui i tempi della sessione e l’ordine di arrivo completo.

La FP2 alle 7:05.

Segui il fine settimana a Motegi. Vivi il MotoGP™ LIVE e OnDemand con il VideoPass!