Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

GP a Losail, ricordi la battaglia del 2018?

La passata stagione si è aperta con un duello all’ultima curva. Protagonisti, Marquez e Dovizioso. Sarà ancora un Qatar da non perdere

Nel 2018, le luci del deserto di Losail hanno fatto da palcoscenico ad un duello che ha emozionato tutti. Il GP del Qatar, primo grande appuntamento della stagione, si è deciso all’ultima curva dopo uno scontro titanico tra Marc Marquez (Repsol Honda), campione del mondo in carica poi confermato e il suo grande avversario, della stagione precedente come di quella che da lì a poco avrebbe preso il volo: Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati Team).

Support for this video player will be discontinued soon.

Il Rewind del #QatarGP

Un ring esclusivo per due rivali che si rispettano ma che mai si risparmiano e chiudono il gas quando c’è da lottare. Tra Marquez e Dovizioso tante scintille e, ancora una volta (vedi Red Bull Ring 2017), la sfida che si risolve all’ultima curva con il numero 4 ducatista che smette a KO il re della grande cilindrata.

Support for this video player will be discontinued soon.

After the Flag: Dovi indomabile a Losail

“Abbiamo lavorato bene durante il precampionato, con metodo e sono convinto che siamo pronto per giocare le nostre carte alla prima stagionale”, afferma un ultra-convinto Dovizioso, pilota noto per il grande rispetto ma dalla granitica determinazione per dominare ancora su una pista favorevole alla desmodromica. “A livello generale i tempi visti nei test in Qatar non ci dicono molto, tutti hanno lavorato per la gara. Ora abbiamo dati molto interessanti che possiamo mettere in gioco per arrivare pronti domenica”, termina Desmo Dovi, il vicecampione. “Solo quando torneremo in pista, potremo capire fino a che punto possiamo essere competitivi. Fino ad ora le nostre sensazioni sono molto positive”.

Il forlivese è tranquillo, convinto dei propri mezzi, del proprio team e del grande aiuto che potrà dargli anche il neocompagno di box, un Danilo Petrucci pienamente votato alla causa Ducati.

Support for this video player will be discontinued soon.

La lotta per la vittoria al #QatarGP! VIDEO FREE

Stessa forza e determinazione per Marquez che nel box però ha un rivale agguerrito, Jorge Lorenzo. “Finalmente arriva l’ora della gara. Questo precampionato è stato un po' diverso dai precedenti, ho dovuto sottopormi ad una operazione alla spalla e ho lavorato duro in palestra e con la fisioterapia”. Commenta Marquez, talento indiscusso ma al contempo esempio di impegno. “Nei test in Qatar mi sono sentito molto meglio che nei primi in Malesia e ora posso dire di essere al 100% della condizione. Honda ha fatto molto per sviluppare la moto e nel precampionato le sensazioni sono state positive”. Termina. “In Qatar è sempre tutto speciale, non solo perché è la prima gara dell’anno ma per l’atmosfera”.

Marquez – Dovizioso, ancora loro sotto le luci di Losail. Chi vincerà questa volta? Vivi il grande inizio del campionato del mondo dall’8 marzo.

Resta su motogp.com e vivi lo spettacolo del Qatar, LIVE e OnDemand con il VideoPass MotoGP!

Consigliati