Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 ore fa
By LCR Honda

Crutchlow, fino al 2020 ancora con LRC Honda

Confermato il rinnovo del binomio per le prossime due stagioni, il pilota: “Darò il 100% per il progetto”

Cal Crutchlow sarà ancora pilota LCR Honda per le prossime due stagioni. Le voci del possibile rinnovo del corridore britannico con la struttura di Lucio Cecchinello diventano reali e il numero 35, nel team da due anni, continuerà a guidare la RC213V della struttura satellite di Tokyo.

Crutchlow e HRC proseguiranno quindi l’avventura nella scuderia italo-francese con la quale il corridore ha vinto due GP ed è salito quattro volte sul podio (due primi e due secondi posti).

Tetsuhiro Kuwata, Direttore HRC: “Siamo molto felici di continuare a lavorare con Cal e LCR per le prossime due stagioni. Abbiamo apprezzato molto quanto stanno facendo e abbiamo deciso di proseguire con la relazione dando a Crutchlow un contratto diretto con HRC”.

Cal Crutchlow: “Una grande soddisfazione essere un pilota HRC e portacolori LCR per altre due stagioni. Abbiamo ci siamo impegnati tanto negli ultimi tre anni e sono positivo, vorrei raggiungere altri buoni risultati. Un grande ringraziamento va ad HRC per il grande supporto e la fiducia in me riposta; continuerò dando ancora il cento per cento”.

Lucio Cecchinello, fondatore e team manager LRC: “Cal è uno dei piloti più dotati della classe regina e voglio ringraziare HRC per il supporto. Siamo onorati di lavorare con lui ancora per le prossime due stagioni. Ci ha dato la prima vittoria in MotoGP™ e altri importanti risultati, voglio ringraziare tutti quanti si stanno impegnando e stanno supporto il nostro progetto”.

Consigliati