Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Scopri le Energica Ego Corsa MotoE™

Approfondisci le tue conoscenze sulle incredibili moto elettriche impegnate del campionato del mondo MotoGP™ in vista del 2020

Tags 2020, MotoE

Energica Motor Company, azienda modenese specializzata nella produzione di moto elettriche altamente performanti, presenta il modello che disputerà la Coppa del mondo FIM ENEL MotoE. Ma quali sono i numeri e gli aneddoti dietro a queste fantastiche moto elettriche che hanno disputato nel mondiale nel 2019

Support for this video player will be discontinued soon.

La MotoE™ ricarica le pile col primo test 2020!

Le Energica Ego Corsa sono dotate di un motore elettrico a magneti permanenti (PMAC – Permanent Magnet AC Motor) con raffreddamento ad olio. L’energia è fornita dalla batteria a litio; con una capacità d’accelerazione davvero notevole visto che queste moto passano da 0 a 60 mph in meno di tre secondi, raggiungendo una velocità di punta di 160 mph (260 km/h). 

MOTORE

AC con magneti permanenti per il raffreddamento ad olio

VELOCITÀ MASSIMA

260 km/h - 160 mph 

POTENZA (Hp)

110 kW (147Hp)

COPPIA

Oltre 200 Nm 

BATTERIA

High Voltage Lithium Ion - capacità massima di 20 KWH

RICARICA

Ricarica rapida DC Mode 4 

CERCHIO ANTERIORE

Alluminio

CERCHIO POSTERIORE

Alluminio

GOMMA ANTERIORE

Michelin 

GOMMA POSTERIORE

Michelin 

TELAIO

Tubolare

FORCELLONE

Alluminio

Support for this video player will be discontinued soon.

MotoE™: le novità per il 2020

Potenza 

La Ego Corsa ha 120 kW di potenza, l’equivalente di 147 CV, circa la stessa prodotta attualmente dalle Moto2™

Support for this video player will be discontinued soon.

Si può impennare con la MotoE™?

Coppia  

La Ego Corsa ha un massimo di 220 Nm di coppia che è il limite massimo raggiunto in questi anni da ogni tipo di Supersport a combustione. 

Forma e tempo di ricarica

Energica segue gli standard internazionali di ricarica CCS e, grazie ad una presa unica, queste moto possono ricaricarsi in due modi: DC Fast Charge Stations e AC Chargers. Con il modo DC la moto ricarica a 20 KW fino all’ 85% in 20 minuti mentre con u caricatore AC il prototipo ricarica in 3 ore e mezza usando 3 KW con la presa OBC (OnBoard Charger).