Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 ore fa
By motogp.com

Marc Marquez assente al primo Gran Premio del 2021

Lo spagnolo, insieme al team medico dell’Hospital Ruber Internacional, ritiene prudente non tornare in pista questo fine settimana

Nella visita di controllo a cui si è sottoposto Marc Marquez (Repsol Honda Team), il gruppo di medici guidato dai dottori Samuel Antuña e Ignacio Roger de Oña, e composto dai dottori De Miguel, Ibarzabal e García Villanueva, 15 settimane dopo l’intervento chirurgico per la pseudoartrosi infetta dell’omero destro, c’è stata una positiva risposta clinica realtiva all’intensificazione del suo allenamento.

Tuttavia, considerando il periodo di tempo e lo stato attuale del processo di consolidamento osseo, i medici considerano prudente e necessario non accelerare il ritorno in pista di Marquez, che è lontano dalle competizioni da otto mesi, per evitare di mettere a rischio l’omero. L’otto volte iridato si sottoporrà a un altro controllo medico lunedì 12 aprile, prima del terzo appuntamento dell’anno, il Grande Prémio de Portugal.

Marc Marquez

“Dopo l’ultimo controllo col team medico, i medici mi hanno consigliato che la cosa più prudente fosse quella di non prendere parte al Gran Premio del Qatar e di continuare col piano di recupero che abbiamo seguito nelle ultime settimane. Mi sarebbe piaciuto poter partecipare alla gara di apertura del Campionato del Mondo ma dovremo continuare a lavorare per riuscire a recuperare le condizioni ottimali che ci permettano di tornare alla competizione”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!