Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By Avintia Racing

Barbera: “La prima gara è stata un disastro”

Il pilota Avintia porta a termine la gara di Assen raggiungendo il sesto posto, è lui in primo ducatista della classe regina.

In una gara olandese caratterizzata dalla pioggia e divisa in due dalla bandiera rossa Hector Barbera è artefice di una seconda parte di corsa molto convincente dopo un avvio segnato dalla errata scelta delle gomme. Il portacolori Avintia Racing infatti monta sulla sua moto pneumatici da bagnato a mescola dura che lo penalizzano nella prima parte di corsa. Dopo il diluvio il circuito di Assen diventa un lago e la direzione gara impone una pausa e una ripartenza. Nel riavvio il pilota spagnolo ha quindi montato una mescola morbida che ha cambiato completamente le prestazioni della sua moto e, grazie ad un ritmo migliore, ha concluso la sua gara come sesto mantenendo il primato Ducati in classifica iridata.

Hector Barbera: “Sono molto contento di questa risultato perché la prima gara è stata un disastro. Ho deciso di usare la gomma da pioggia più dura ma non aveva grip. La moto sbandava molto e non mi piace guidare in queste condizioni. Nella seconda parte di gara ho montato la mescola morbida è la tenuta è cambiata completamente. La differenza era così grande che mi si sono voluti un paio di giri per abituarmi. Dopo un fine settimana così complicato, con problemi meccanici e cadute questo risultato è un premio per tutta la scuderia”. 

Consigliati