Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By Forward Racing Team

Forward Racing conferma il duo italiano per il 2017

Baldassarri e Marini saranno ancora i portacolori del team con base ad Agno, in Svizzera.

Forward Racing ha confermato Lorenzo Baldassarri e Luca Marini per la futura stagione. Ad annunciarlo il team owner Giovanni Cuzari che ha espresso la volontà di mantenere gli stessi portacolori in pista anche per il Campionato del Mondo Moto2™ 2017. I due giovani piloti hanno già più volte dimostrato le loro doti nella classe intermedia, mettendondosi in evidenza come nomi promettenti del motociclismo italiano anche grazie alla loro costante formazione nella VR46 Academy di Valentino Rossi.

“Non posso che essere onorato per la fiducia che la VR46 Riders Academy ha riposto in noi e nel nostro team”, ha detto il patron della scuderia. “Lorenzo e Luca sono due ragazzi straordinari, la preparazione meticolosa e professionale che ricevono attraverso l’Accademy si percepisce tutta sia in circuito che fuori. Sono convinto che abbiano trovato in noi quel terreno fertile necessario per crescere, questo può solo consolidare il reciproco rapporto di collaborazione. Solo la passione unita a una grande professionalità possono portare questi giovani talentuosi al raggiungimento di mete importanti. Vorrei quindi ringraziare i nostri piloti e la VR46 Riders Academy per aver creduto e continuare a credere in noi”, termina Cuzari. “Sono certo che assieme taglieremo traguardi importanti raccogliendo grandi soddisfazioni.”

Questa continuità è conseguenza naturale delle ottime prestazioni mostrate in pista in questa prima parte di stagione da entrambi i corridori che, con grande impegno e serietà, stanno premiando anche il lavoro di tutto il box. Baldassarri, alla sua seconda annata Forward, nel 2016 ha fatto emergere la stoffa del campione battagliando spesso per la zona podio e strappando uno strepitoso secondo posto davanti al pubblico di casa al Mugello. ‘IronBalda’ ha inoltre dato prova di coraggio eccezionale conquistando un eroico quinto posto in Germania nonostante una spalla lussata. Marini, dal canto suo, ha dimostrato il suo talento sin dalla prima gara in Qatar, dove ha esordito con un ottimo decimo posto, crescendo succesivamente con piazzamenti di rilievo culminati in un portentoso sesto posto sotto la pioggia del Sachsenring dopo appena nove gare. Il giovane di Tavullia ha già scoperto le carte per la conquista del titolo di ‘Rookie of the Year’ in Moto2™.

Lorenzo Baldassarri: “Sono davvero contento di proseguire questa avventura in Moto2™ con il Team Forward Racing. Nonostante il problema alle spalle, che non mi ha sempre permesso di esprimermi al 100%, stiamo ottenendo ottimi risultati e il bilancio non può che essere positivo. Sono cresciuto molto in questo anno e mezzo nel Forward Racing Team e sono sicuro che insieme potremo ottenere risultati ancora migliori. Voglio poter lottare per il podio ad ogni gara di questa seconda parte di stagione. Ringrazio Giovanni Cuzari, il team, gli sponsor e la VR46 Riders Academy per tutto quello che sta facendo per me”.

Luca Marini: “Siamo esattamente a metà della mia prima stagione in Moto2™ e non posso che essere contento per come è andata fino a qui. Innanzitutto poter proseguire il lavoro iniziato nel Team Forward Racing anche nel 2017 mi rende molto felice e per questo ringrazio Giovanni Cuzari, tutto il team e la VR46 Riders Academy. Non sapevo che cosa aspettarmi da questa stagione e potermi affacciare, qualche volta, sulla Top10 della classifica mondiale è stato davvero bello. Sto conoscendo sempre più la mia moto e insieme al team sto crescendo molto. Il sesto posto al GP di Germania è stato fantastico e ora lavoreremo per poter finire la stagione in crescendo”. 

Consigliati