Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
7 giorni fa
By Red Bull MotoGP Rookies Cup

La Red Bull Rookies Cup arriva sull’Adriatico

Appuntamento con la coppa dedicata ai giovani talenti che correranno sulla pista di Misano Adriatica sabato 10 settembre.

Il GP di San Marino prenderà il via in questo fine settimana e da venerdì 9 settembre oltre alle tre categorie del MotoGP™ protagonista sul World Circuit Marco Simoncelli di Misano sarà anche la Red Bull Rookies Cup. Mancano tre gare al termine della decima stagione e tra i giovani talenti la sfida per la vittoria della coppa è infuocata. Mentre gli ex Rookies Zarco e Binder continuano a dominate le rispettive classi del MotoGP™ i loro successori saranno impegnati a dare il massimo e mettersi in mostra sulla pista romagnola.

Ayumu Sasaki guida la classifica con 187 punti seguito da Alex Viu a 161. I due quindicenni dominano la classe e il nipponico ha avuto la meglio in campionato sull'inseguitore dopo la gara ad Assen. Ma l’iberico ha segnato più punti nelle ultime gare e con le 75 lunghezze iridate in palio le 26 di distacco tra i due potrebbero ridursi e annullarsi.

Per Marc Garcia l’ultimo fine settimana di gara a Brno è stato perfetto. Il numero 41 ha vinto tre delle ultime quattro prove e ora è dietro di cinque punti a Raúl Fernández che occupa il terzo posto.

In agguato e vicini alle posizioni che contano Kaito Toba, che ha fatto sua Gara 2 al Sachsenring e Rory Skinner che deve ancora affermarmarsi sul gradino più alto del podio, ma a Misano potrà fare bene come la scorsa stagione.

Da tenere d’occhio i giovani di casa Mattia Casadei, Omar Bonoli e Kevin Zannoni che davanti al pubblico di casa potranno essere protagonisti della gara adriatica.

A Misano si correrà una sola gara, contrariamente al formato abituale Gara 1 e Gara 2. L’appuntamento è fissato per sabato 10 settembre alla 16:30. La corsa potrà essere vista dai canali televisivi che trasmetteranno il GP di San Marino e sul sito www.redbull.tv con la diretta inizierà dieci minuti prima dalla spegnersi del semaforo. 

Last year Fernandez was super strong in these last three races, taking two second places and finishing ahead of Sasaki in two out of three starts. He will need to do even better this year if he is to overcome Sasaki’s 32 point advantage and has to regain his double Assen victory dominance.

None of the lead four can expect the others to make mistakes, they just aren’t doing that. There will be others in the hunt as well of course, those happier to take big risks, like fifth placed Kaito Toba who can’t take the title but can add to the victory score started with Sachsenring 2.

Rory Skinner has yet to claim that top step but Misano was a breakthrough for the 14-year-old Scot last season and he scored two thirds from pole in Aragon. Unfortunately Makar Yurchenko will miss Misano because of a broken ankle suffered when he crashed on spilt oil at a non Cup event. So the 18-year-old Russian may well lose his seventh place in the points table.

The man set to take it is Rufino Florido and the 16-year-old Spaniard really is the man who has shown the most verve and ability yet without winning a race. Third in Jerez 2, fourth in Race 2 at the Red Bull Ring, he looks capable but so far it has escaped him.

Consigliati

Red Bull MotoGP Rookies Cup
Sasaki vince a Misano

3 anni fa

Sasaki vince a Misano