Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By Red Bull KTM Ajo

Binder: “È la prima occasione per vincere il titolo”

Ad Aragon il pilota sudafricano potrebbe essere incoronato campione del mondo della classe leggera con quattro gare d’anticipo.

Sono molteplici le possibilità per Brad Binder di diventare campione del mondo in Moto3™ nel fine settimana al MotorLand. Tra poche ore partirà il GP d’Aragona e il corridore del team Red Bull KTM Ajo, fresco vincitore a Misano, da venerdì 23 settembre sarà impegnato nella prima sessione di libere sulla pista spagnola. Come detto dallo stesso Binder, l’imperativo è essere il migliore a partire proprio dalla FP1. Una vittoria ad Alcañiz o un secondo posto, a prescindere dal risultato degli avversari lo rederebbe automaticamente nuovo iridato dato il vantaggio di 106 punti sul secondo in classifica iridata Enea Bastianini, Gresini Racing. Da dimenticare la gara dell’anno scorso sulla pista aragonese, Binder fu toccato proprio dall’italiano quando era impegnato nella lotta per la vittoria a meno due tornate dalla fine e cadde; ma questo 2016 è diverso, questo potrebbe essere il suo anno.

Brad Binder: “Il MotorLand di Aragon è una delle mie poste preferite, mi è sempre piaciuto correre lì. Ci impegneremo subito dalla prima sessione di libere per tentare di essere i migliori. L’anno scorso ho concluso il mio GP con una caduta. Spero di essere più fortunato in questa stagione. Sono molto concentrato su questa prova perché per me è la prima occasione per vincere il titolo; ci proveremo”. 

Consigliati