Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By Pull & Bear Aspar Team

Laverty: “Mi sarebbe piaciuto finire al dodicesimo posto”

Al MotorLand l’irlandese su GP14.2 prova a raggiungere la zona top ten ma si deve accontentare della quattordicesima piazza.

Il miglior risultato del box Pull&Bear Aspar Team nella gara aragonese è una è l’unica soddisfazione per Eugene Laverty che termina il GP al MotorLand al quattordicesimo posto. Scattato dalla sedicesima posizione in griglia di partenza prova il recupero fino alle soglie della top ten. È protagonista di un duello con Michele Pirro (Ducati Team) ma nelle fasi finali di corsa, anche a causa delle gomme ormai consumate, sbaglia e perde parte di quello conquistato durante la gara.

Eugene Laverty: “Non è stata una gara facile, però piano piano ho trovato un buon ritmo seguendo Pirro. Ho provato a sorpassarlo ma non ci sono riuscito, anzi, sono stato vittima di un fuori pista e ho perso posizioni. La gomma davanti era troppo morbida e ha iniziato a non essere stabile, a non tenere più man mano che passavano i giri. L'errore è stato all’ultima curva, proprio dove sono caduto sabato. Mi sarebbe piaciuto finire al dodicesimo posto ma devo accontentarmi di due posizioni indietro. Non sono soddisfatto degli ultimi GP, so che con il nostro potenziale possiamo far meglio”.