Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Rossi: “Ho fatto una gran staccata alla curva 11”

Valentino è autore di un giro d’alta quota e firma la pole al GP del Giappone. Un sabato di grande soddisfazione per il nove volte iridato.

A Motegi Valentino Rossi chiude la giornata di qualifiche con il primato. Il numero 46 Monster Yamaha cambia pelle; dopo delle libere non brillanti trova il meglio dalla sua M1 e con un giro perfetto batte un competitivo Marc Marquez (Repsol Honda) e ha la meglio su un Jorge Lorenzo, avversario di scuderia non scalfito da una brutta caduta in FP3. A causa di qualche problema fisico accusa il passo degli avversari durante le libere sia del venerdì chiuse con il settimo tempo, sia del sabato. In qualifica trova l’assetto migliore e dopo l’ultimo ingresso ai box mette a referto il tempo di 1:43.954s. In gara partirà davanti a tutti, un vantaggio da gestire sulla difficile pista nipponica. Per Rossi è la 64esima pole della carriera e torna in parità con gli avversari in prima fila come numero di partenze al palo.

Valentino Rossi: “Una grande qualifica, è la mia terza pole della stagione. Sono soddisfatto perché quest’anno il sabato pomeriggio sono competitivo. Stavo soffrendo ed ero preoccupato ma dopo un duro lavoro del mio box e varie modifiche all’assetto fare questo tempo è stato straordinario. Ho fatto un bel giro e una grande staccata alla curva 11. Siamo tutti e tre a 64 pole e domenica sarà un’altra battaglia. Scattare dalla prima piazza qui è molto importante. Non sono ancora al massimo, devo ancora un recuperare la forma migliore ma per la gara sono ottimista. Sono veloce ma dovremo vedere come si comporteranno le gomme. Forse Marc (Marquez, ndr) e Jorge (Lorenzo, ndr) hanno qualche cosa in più ma siamo molto vicini. Spero che domani le condizioni climatiche siano ottimali e punto a migliorare ancora qualche particolare sulla moto”.