Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 ore fa
By motogp.com

La FP2 è di McPhee, a Bulega la combinata

Le libere sulla pista australiana restano nel segno del rookie italiano. McPhee è il migliore della seconda sessione nel clima peggiore.

Support for this video player will be discontinued soon.

Bulega si prende il venerdì a Phillip Island

John McPhee (Peugeot Saxoprint) segna il miglior crono della FP2 del GP d’Australia. Le condizioni meteo continuano ad essere avverse e la combinata resta nelle mani di Nicolò Bulega, pilota Sky Team VR46 e migliore della prima sessione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Bulega: "Buon feeling, pessime condizioni"

La quarto di litro apre il venerdì pomeriggio e il clima non sembra in miglioramento. La pioggia che ha caratterizzato la mattinata continua così come il vento. Il migliore della prima sessione è stato Bulega, il neo diciassettenne emiliano non sembra aver sofferto la poca esperienza rispetto ai rivali e nemmeno le condizioni avverse della pista.

Il primo crono a referto è di Fabio Quartararo (Leopard Racing) mentre cade Darryn Binder (Platinum Bay). Il tempo del francese è subito battuto da altri piloti anche se resta tra i primi. Nelle posizioni che contano da subito Brad Binder; il campione del mondo è terzo dopo aver chiuso la FP1 arretrato oltre le prime quindici posizioni. Ma con il passare dei giri perderà terreno e alla fine sarà 22esimo nella combinata.

Tatsuki Suzuki, CIP-Unicom, resta al comando per diversi passaggi prima di essere scalzato da Khairul Idham Pawi con il tempo di 1:55.409s, vero specialista della pioggia con due vittorie a sua attivo in questa stagione su pista bagnata, in Argentina e in Germania. Il malese dominerà la tabella crono prima di lasciare il comando a McPhee, altro corridore dalla grandi prestazioni sul bagnato e vincitore a Brno.

Bulega in queste fasi è sedicesimo ma il primo tempo dello scozzese è molto più alto del suo primato mattutino. Un protagonista della FP1 esce di scena alla curva 9: Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) autore del secondo crono nella prima sessione è vittima di una caduta, a meno 24 da termine quando era settimo. Alla fine concluderà come settimo ma resterà vicino alla vetta nella combinata davanti ad Aron Canet (Estrella Gallicia 0,0), arretrato in FP2.

Support for this video player will be discontinued soon.

Antonelli: "Oggi condizioni veramente proibitive"

Quando sono trascorsi 30 minuti dalla fine in testa alla tabella tempi c’è sempre il crono di 1:54.492s di McPhee. Cade il suo compagno di box Albert Arenas ma a comandare la combinata c’è sempre Bulega. Il pilota Sky Team VR46 prova a mettere a referto tempi interessanti anche durante la FP2, ma è oltre le prime quindici posizioni. Non succede più nulla se non l'aumentare delle precipitazioni.

Support for this video player will be discontinued soon.

Canet: "Molto contento per il ritmo"

Le prove del pomeriggio terminano con il primato del pilota Peugeot mentre Bulega risulta il migliore della giornata.

Support for this video player will be discontinued soon.

#AustralianGP: FP2 Moto3™

 Tutti i tempi delle FP1 e FP2 della classe leggera sono consultabili qui.

Sabato appuntamento con la terza sessione di libere alle 9:00 locali, sarà l’una italiana.

Consigliati